mercato immobiliare 2019

Mercato immobiliare 2019, andamento positivo

intopic.it feedelissimo.com  
 

Mercato immobiliare 2019, andamento positivo. Ufficio studi Tecnocasa: il desiderio di acquistare casa è sempre vivo

Il 2018 è stato l’anno in cui la ripresa ha coinvolto prezzi e compravendite, superando la crisi aveva interessato il settore fino al 2017; per il mercato immobiliare 2019 l’andamento sarà costante.

La domanda immobiliare2018 infatti si è dimostrata vivace grazie ai mutui ancora convenienti e all’interesse degli investitori.

A conferma del trend positivo anche la diminuzione dei tempi di vendita.

Fabiana Megliola, responsabile Ufficio Studi Tecnocasa si esprime così sul mercato immobiliare 2019:

Nel 2019 il mercato immobiliare registrerà un andamento in linea con quello dell’anno appena terminato che, a livello di compravendite, riteniamo possa chiudersi con  570-580 mila transazioni.

Volumi che potranno confermarsi anche per l’anno in corso. Negli ultimi mesi, nonostante le  incertezze che hanno caratterizzato l’Italia, il mercato sembra aver tenuto.

Gli investitori sono attratti dall’asset immobiliare, soprattutto in quelle città che, per flussi turistici, studenteschi e di lavoratori fuori sede sono sempre molto interessanti in termini di rendimenti.

In queste realtà i canoni di locazione potranno aumentare.

Megliola: a livello di prezzi, nelle grandi città, ci sarà una leggera salita (tra +1% e +3%), con Milano a fare da traino

Il rialzo potrebbe interessare anche le zone semicentrali e le periferie soprattutto se servite e con un’offerta abitativa di qualità come già successo nel corso del 2018.

Le realtà più piccole e intermedie, come i comuni dell’hinterland e i capoluoghi di provincia, risulteranno dinamiche in termini di transazioni ma piuttosto stabili a livello di valori.

Ci aspettiamo ritocchi verso l’alto dei valori anche nelle località turistiche, soprattutto se dotate di infrastrutture.

Anche per il 2019 la qualità sarà importante e premiante, sia per le abitazioni sia per i servizi offerti a livello di zona-quartiere.

Sulle nuove costruzioni ci sono i primi segnali di ripartenza, soprattutto nelle realtà più vivaci, ma la prudenza sarà ancora la parola d’ordine.

I tempi di vendita dovrebbero ridursi ancora. Una valutazione del futuro immobiliare non può prescindere dall’andamento del settore del credito e dell’economia in generale.

I mutui resteranno ancora favorevoli ed il mercato del credito non si discosterà molto dai risultati del 2018.

Importante per il futuro del mercato immobiliare sarà la fiducia, legata alla ripresa dell’economia e dell’occupazione.

A proposito di mutui del mercato immobiliare 2019 Renato Landoni, presidente Kìron dichiara:

Il mercato creditizio sembra aver trovato la sua dimensione più stabile ed il calo delle surroghe e sostituzioni compenserà la crescita delle operazioni di acquisto per l’anno 2019.

I principali indici dei tassi di riferimento saranno ancora a livelli contenuti, sebbene già negli ultimi mesi del 2018 gli istituti di credito abbiano aumentato gli spread.

Nel contesto macro economico attuale, permarranno buone le opportunità per tutte le famiglie che vorranno affacciarsi all’acquisto dell’abitazione.

La politica monetaria della Bce è cambiata, tuttavia sarà mantenuta seppur a condizioni differenti e di fatto garantirà adeguata liquidità ai mercati ancora a lungo.

Di certo il settore del credito rimarrà ancora condizionato dall’andamento della situazione economica del nostro paese, soprattutto nelle componenti lavoro e fiducia delle famiglie.

In generale il comparto mutui nel 2019 dovrebbe far intravedere una sostanziale tenuta delle erogazioni di credito alle famiglie con volumi vicini ai 49-50 miliardi di Euro.

La quota delle surroghe è destinata a ridursi ulteriormente, accentuando il fenomeno già in corso da tempo, dando maggiore peso alle operazioni di acquisto.

Articoli simili: Prezzi in calo per le casi in montagna

Photo by rawpixel.com from Pexels

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24

 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Avatar
Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.