mick schumacher

Mick Schumacher nel nome del padre

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Mick Schumacher nel nome del padre  in Ferrari

Il figlio di Micheal, Mick Schumacher, debutta sulla rossa in Bahrein.

La Ferrari e Schumacher si ritrovano dopo tanti anni: il figlio di Micheal debutta in Bahrein nei test formula 1 con la rossa di Maranello.

Mick attendeva da tempo questa giornata baciata dalla pioggia proprio le condizioni in cui papà si esaltava.

Un primo approccio per capire come programmare la propria crescita professionale; un predestinato che molto presto prenderà parte al campionato.

Attualmente pilota in Formula 2, sta bruciando le tappe e pare non sentire la pressione.

Importante non tanto la prestazione ma fare esperienza e mostrare le doti velocistiche che madre natura gli ha donato.

Stessa espressione e stessa testardaggine tedesca del padre gli stanno aprendo le porte del rosso Ferrari, la scuderia made in Italy amata in tutto il globo.

https://www.gazzetta.it/Formula-1/23-11-2018/mick-schumacher-il-confronto-papa-non-mi-preoccupa-310677909062.shtml

Mick, nel nome del padre il prossimo pilota Alfa Romeo?

Dopo il test sulla rossa Schumi junior salirà sulla Alfa Romeo motorizzata Ferrari per avere dati da confrontare.

Proprio l’Alfa potrebbe essere la scuderia giusta per il debutto ufficiale il prossimo anno.

Una stagione con una vettura che sta dimostrando ottime doti per imparare magari ottenendo qualche bel risultato.

L’esperienza al fianco di un pilota esperto come Raikkonen, potrebbe essere fondamentale per la sua crescita.

Poi il grande balzo verso Maranello sarebbe una formalità; l’obiettivo ovviamente vincere il titolo mondiale con la Ferrari come riuscito a suo papa’.

Il nome Schumacher tornerà dunque presto a comporre la griglia di partenza una generazione che continua con Mick pilota giovane e veloce.

Il  paragone col famoso genitore è normale e comprensibile, bisogna però ricordarsi che di tratta di un ventenne che comincia oggi una grande avventura.

Non sarà Michael, ma semplicemente Mick il prossimo idolo dei tifosi in rosso, che potrebbero ritrovarsi una coppia giovane e veloce col tedesco e Leclerc che potrebbero dare il benservito a Vettel.

 

 

Fonte foto

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24