milan calcio

Milan calcio, ecco cosa fare per lo sprint finale

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Milan calcio, problemi per il finale di stagione

Il Milan calcio è pronto allo sprint finale per concludere al meglio la stagione: due gli obiettivi fa centrare.

Il primo è quello di entrare nelle prime quattro posizioni, in maniera tale da poter partecipare alla prossima edizione della Champions League.

Ora i rossoneri possono contare su alcune certezze e alcuni punti interrogativi. La certezza è senza nessun dubbio il polacco Piatek.

L’attaccante si è dimostrato una certezza assoluta. Va in gol con una regolarità impressionante, dando a tutta la squadra sicurezza. Ovviamente non basta, per chiudere il cerchio.

I punti di forza sono tanti, ma anche le lacune, vediamo insieme.

Gli altri punti di forza della squadra di Gattuso

I rossoneri possono contare, oltre che a Piatek, anche su altri buoni tasselli.

In difesa Romagnoli pare essere ormai una garanzia, mentre in mezzo al campo Bakayoko si è rivelato e poi confermato un elemento dal quale non si può prescindere.

Una vera diga in mezzo al campo, in perfetto stile Desailly. Anche Chalanoglu si sta rivelando calciatore importante e duttile in grado di ricoprire dover a ruoli, garantendo sempre buon rendimento.

Su questi elementi Gennaro Gattuso punterà, fino alla fine del campionato.

Ovviamente  cercherà anche di centrare l’obiettivo Coppa Italia, un trofeo che in casa Milan manca da troppo tempo.

Le problematiche del Milan calcio

Gattuso dovrà comunque cercare di arginare, quelle che sono le problematiche sorte negli ultimi incontri.

Dietro si è vista qualche piccola falla, mentre in mezzo al campo, il caso Biglia-Kessie, pare aver alterato equilibri che stavano dando buoni frutti in termini di gioco e di risultati.

Davanti Cutrone e Piatek potrebbero far coppia, e risolvere alcune situazioni difficili. Il mister calabrese però in genere predilige il tridente con una sola punta centrale e due ali.

Suso sta tornando ad essere determinante e potrebbe rivelarsi l’uomo assist decisivo. Rinunciare ai gol di Cutrone, potrebbe essere una scelta non proprio di buonsenso. Vedremo nelle prossime gare cosa accadrà.

Foto: Pagina Facebook Ufficiale Milan AC

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24