Milan-Fiorentina

Milan-Fiorentina: Ibrahimovic ko, Ribery e altri tre ancora in dubbio

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Milan-Fiorentina rischia di perdere alcuni dei protagonisti più attesi della sfida. Il duello che tutti si aspettavano è già saltato: Ibrahimovic non ci sarà e anche Ribery è a rischio forfait. La partita è l’ennesimo test per i rossoneri, primi della classe. Con 20 punti Pioli guida la classifica di Serie A, ed è insieme a Sassuolo e Juve l’unico imbattuto. La frenata con il Lille in Europa League  non cancella l’impresa di Napoli e i venti risultati utili consecutivi in campionato. La nuova Fiorentina arriva invece al match ringalluzzita dalla vittoria in Coppa Italia con l’Udinese, ma ben lontana da uscire dalla profonda crisi che la attanaglia da mesi.

Milan-Fiorentina, Ibrahimovic e Leao ko

In vista di Milan-Fiorentina di domenica alle 15 il grande dubbio della vigilia è legato a Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese è fuori dai giochi per un problema muscolare e Pioli deve trovarne il giusto sostituto. Probabile che si affida ancora a Rebic centravanti, il croato tra le tante mezzepunte rossonere è quello con il migliore fiuto del gol. L’alternativa è il giovanissimo Colombo che può essere un’arma a gara in corso.

Tra i rossoneri non ci sarà Leao, anche lui alle prese con un infortunio di natura muscolare. Da valutare le condizioni di Saelemaekers alle prese con una distorsione alla caviglia. Il giovane esterno è al momento in dubbio. I possibili cambi però non mancano, si candidano per una maglia Hauge, Brahim Diaz e Castillejo.

Ribery e Bonaventura tengono in ansia la Fiorentina

Qualche problema di formazione potrebbe averlo anche la Fiorentina per il match con il Milan. Prandelli dovrà valutare con attenzione le condizioni di Frank Ribery e dell’ex Bonaventura. Il francese è alle prese con un problema muscolare. La buona notizia è il suo recente ritorno agli allenamenti e le quotazioni di vederlo in campo sono in leggera salita.

Buone anche le possibilità di avere a disposizione Bonaventura che si era fermato a poche ore dalla gara con il Benevento. Il centroocampista sta meglio, si allena con i compagni e potrebbe farcela. Per Prandelli l’attacco anti Milan è ancora un rebus. Per la maglia da centravanti è sempre vivo il ballottaggio Valhovic-Cutrone. A destra è sfida Callejon-Kouamè ma se Ribery non dovesse farcela potrebbero giocare entrambi titolari.

Fonte foto: pagina ufficiale Facebook Zlatan Ibrahimovic

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24