Modric rinnova col Real

Modric rinnova col Real

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Modric rinnova col Real accordo raggiunto.

Il centrocampista croato secondo il quotidiano spagnolo Marca ha raggiunto un accordo per il rinnovo con i Blancos.

Il pallone d’oro 2019 ha spodestato l’ egemonia di Ronaldo e Messi mostrando un talento incredibile.

Diventerà il giocatore più pagato della rosa dopo la partenza di CR7 che sembrava soffrire molto.

Modric diventerà il leader indiscusso dello spogliato più famoso del pianeta.

Accordo fino al 2021 quando compirà 36 anni, il tempo sembra non passare mai per questo campione croato.

Visione di gioco, tecnica sopraffina uniti a due piedi telecomandati.

Il fisico potrebbe ingannare ma vederlo muoversi in campo spazza via ogni dubbio.

Solo i due fenomeni Ronaldo e Messi gli hanno impedito di vincere maggiori premi individuali.

Un giocatore che ha vinto tutto, bandiera del Real che ha deciso di privarsi di CR7 ma non di lui.

Altri punti di riferimento lasceranno il Bernabeu ma Modric resta intoccabile per la gioia dei tifosi che lo adorano come un figlio.

Modric rinnova col Real: addio Inter

Il sogno interista sembra essere svanito e durato solo la bellezza di un inverno.

Niente Inter, resta a casa ricoperto di soldi la decisione migliore per tutti.

Tutti i maggiori club europei hanno provato a convincerlo ma al cuore non si comanda.

Le tante offerte hanno messo il giocatore nella condizione migliore per ottenere un ingaggio elevato.

Il Real non poteva trattare troppo e perdere il leader dello spogliatoio.

Da lui con la sua esperienza ripartirà un nuovo ciclo per i Blancos, toccherà a lui insegnare ai nuovi l’importanza di giocare nel Real.

Una responsabilità un onore per pochi prescelti, lui sa come arrivarci quanto sudore e responsabilità bisogna sopportare.

Modric ed il Real un rapporto che continua, un binomio vincente, per incrementare la sala trofei degli spagnoli il croato e’ indispensabile.

Per vedere Modric in Italia occorre un incrocio Italo spagnolo, l’Inter non è casa sua, forse mai lo è stata nemmeno per un inverno.

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24