Rossoneri, con la Champions arriva il colpo

Rossoneri, con la Champions arriva il colpo

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Rossoneri, pronti per la corsa Champions

Rossoneri pronti alla volata finale, per cercare di conquistare l’ultimo posto disponibile per accedere alla fase a gironi della prossima Champions League.  Non sarà  un’impresa semplice, in quanto le altre pretendenti mordono il freno, e faranno di tutto per poter essere nelle magnifiche quattro. Il Milan da tradizione, sarebbe la squadra più accreditata per occupare l’ultima casella utile, ma ormai da anni vive ai margini dell’Europa che conta, ed anche in Italia fatica non poco. In caso di qualificazione  in Champions League, la proprietà vorrebbe provare provare farsi alcuni regali, per tentare di rendere la rosa più competitiva.

Il colpo legato alla qualificazione in Champions

In caso di qualificazione, la dirigenza rossonera sarebbe pronta a fare un investimento  importante. Si tratta di un calciatore in grado di rinforzare la linea mediana dei rossoneri. Gazsidis vuole cercare di rinforzare la rosa, a prescindere da chi sarà il prossimo allenatore del Milan. Con i soldi derivanti da un’eventuale qualificazione in Champions League  ed un paio di sacrifici tecnici, si potrebbe davvero costruire una squadra più competitiva. L’uomo che interessa alla dirigenza, risponde al nome di Sergej Milinkovic Savic. Il centrocampista  servo della Lazio, è  un calciatore  in grado di sollevare il tasso tecnico e fisico della rosa.

La strategia per portarlo a Milano

La valutazione di Milinkovic Savic è di circa 70 milioni di euro. Per poté arrivare al servo,il Milan avrebbe intenzioni di sacrificare alcune pedine. Il primo elemento che verrà  messo sul mercato risponde al nome di Suso. Lo spagnolo è valutato una cifra tra i 40-50 milioni di euro, e ha una serie di ammiratrici che potrebbero favorirne la partenza. Altri elementi che potrebbero essere ceduti per poi fare mercato sono Kessie e Çalhanoğlu, entrambi forieri di una buona valutazione. Insomma Milinkovic non è solo una suggestione primaverile.

 

Fonte Foto: Profilo facebook Milan

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24

Avatar