Napoli in Europa League Ancelotti: “Abbiamo fatto il possibile per qualificarci fino all’ultimo minuto, in un girone fortissimo”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Il sogno di arrivare agli ottavi di Champions League per la compagine del Napoli, si infrange nell’ultima partita del girone in casa del Liverpool. Il Napoli dopo aver disputato  un grande girone ha la possibilitá nell’ultima ad Anfield di passare con due risultati su tre ma non è riuscita nell’impresa, grazie ad un fantastico Salah. É stato proprio l’egiziano a siglare la rete della vittoria che ha garantito il passaggio del turno. Al 92″ Milik si brucia il Gol del pareggio che avrebbe portato agli ottavi Hamsik e compagni, grazie ad una super parata di Allison. Il passaggio del PSG a Belgrado per 4 a 1 porta i Reds e la squadra parigina agli ottavi di finale. Napoli in Europa League insieme ad Inter come teste di serie in attesa dei sorteggi dei sedicesimi di finale d’Europa League a Nyon il 17 Dicembre in onda sul digitale terrestre su TV8 e su  SkySport dalle ore 13.

Nel post gara il tecnico emiliano analizza ai microfoni di SkySports la partita:

“Abbiamo fatto tutto ciò che era nelle nostre possibilità per passare il turno”Carlo Ancelotti analizza la sfida dell’Anfield e il cammino del Napoli in Champions.

“Accettiamo l’eliminazione, abbiamo amarezza, ma sappiamo anche che siamo andati oltre le aspettative. Ci siamo giocati la qualificazione fino all’ultimo minuto in un girone fortissimo, nel quale siamo stati protagonisti”.

“I ragazzi adesso sono delusi, ma questa rabbia dobbiamo riversarla in Europa League e deve diventare energia positiva. Ci concentreremo su questa nuova avventura convinti di poter dire la nostra”.

“Stasera eravamo partiti bene, poi siamo arretrati un po’ anche per la grande pressione del Liverpool. Ma nel secondo tempo siamo riusciti a venir fuori e a creare occasioni per il pareggio”.

“Non ho rimpianti di partite specifiche, dico che ci è mancata la fortuna perchè ribadisco che abbiamo fatto qualcosa di straordinario in questi mesi di Champions”.

“Sono contentissimo della squadra, i ragazzi meritano i complimenti e il dispiacere di questa sera ci darà maggiori motivazioni per l’Europa League. Vogliamo essere protagonisti…”

Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.