nazionale azzurra in campo

Nazionale Azzurra in campo: contro la Grecia per Euro 2020

intopic.it feedelissimo.com  
 

Nazionale Azzurra in campo: contro la Grecia in palio Euro 2020. Gara di qualificazione importante per gli Azzurri quella di stasera all’Olimpico

Italia-Grecia, la Nazionale Azzurra in campo per conquistare il pass per Euro 2020; la partita di qualificazione infatti può essere decisiva.

Azzurri che dunque tornano allo stadio Olimpico di Roma e lo faranno con la maglia verde stile rinascimentale.

Una gara per la Nazionale Azzurra decisiva già da stasera e mister Mancini ne è consapevole

Nella conferenza stampa pre partita infatti il Ct azzurro è chiaro negli obiettivi:

Vogliamo andare a Euro2020, fare bene e arrivare fino in fondo perché il campionato d’Europa manca da tempo nella bacheca dell’Italia.

Superare lo scoglio della Grecia non sarà semplice: Ha cambiato allenatore e non sappiamo come giocherà, ma per noi non dovrà cambiare niente: dobbiamo vincere.

La Nazionale scende dunque in campo per vincere da capolista del girone J grazie ai sei successi conquistati in altrettante partite (record nella storia azzurra agli Europei).

In conferenza stampa anche Leonardo Bonucci:

Sarebbe emozionante raggiungere un obiettivo con così largo anticipo, non è mai successo.

Significa che stiamo facendo un grande lavoro, se lo faremo sarà con un grande pubblico, ci aspettiamo il massimo da chi sarà intorno a noi.

Sarà un Olimpico bellissimo e noi abbiamo il dovere di regalare una serata storica all’Italia.

In attesa di vedere giocare la Nazionale, buone nuove a livello dirigenziale con un grande ritorno in Azzurro

Si tratta del bomber Gianluca Vialli il quale infatti è stato nominato capo delegazione all’Europeo.

Già nel prossimo raduno di Coverciano, a metà novembre, si potrebbe infatti concretizzare la proposta del presidente federale Gravina.

Sognano gli italiani, specie sponda Sampdoria, nel vedere ricomposta la coppia Mancini-Vialli:

Con Roberto siamo quasi fratelli, ci capiamo al volo. Uno come lui ottiene il rispetto di tutti senza chiederlo.

Vialli che è alle prese con una battaglia molto importante e delicata come quella contro il tumore:

Sto continuando le cure, ma sto bene. E’ un viaggio in cui bisogna avere pazienza, ma non ha senso che io non continui una vita normale. E il lavoro fa parte della vita normale.

 

Foto: Pagina Facebook ufficiale Nazionale di calcio

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Avatar
Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.