Trattative calciomercato Juventus del 23/08 neymar resta al Psg

Neymar resta al Psg: il padre è sicuro

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Neymar resta al Psg: il padre è sicuro. Il campione brasiliano sembra non avere nessuna intenzione di lasciare Parigi

Il padre dell’attaccante è infatti convinto: Neymar resta a Psg; queste le sue parole ai microfoni di Rmc Sport.

Giocatori del suo calibro sono sempre e costantemente sotto l’occhio del calciomercato; squadre che vorrebbero averlo in rosa: una sogno più che realtà?

Tutti lo ricordano nel tridente delle meraviglie al Barcellona con Suarez e Messi poi la scelta di volare a Parigi.

Anche qui tante voci di mercato, ma il padre, come riporta l’Ansa, è sicuro che il suo futuro sia ancora sulla riva della Senna:

Abbiamo un contratto lungo con il Psg, siamo solo alla seconda stagione e le voci sull’interesse dei grandi club non cesseranno mai di rincorrersi.

Tuttavia, il desiderio di mio figlio è di restare a Parigi. I tifosi possono stare tranquilli.

Neymar, un talento puro com’è nella storica tradizione brasiliana

Come dimenticare infatti, senza andare troppo indietro con la memoria, Ronaldo il quel con l’Inter riuscì a vincere anche un pallone d’Oro e l’”Imperatore” Adriano.

Nyemar, dal canto suo ha l’età per dimostrare ancora tanto anche se è già idolo del popolo carioca.

Paragonato infatti a Pelé, il suo soprannome O Ney è legato all’assonanza con O Rei, soprannome di Pelé.

Un campionato che, con la maglia verdeoro ha totalizzato 60 reti in 90 presenze conquistando inoltre due medaglie alle Olimpiadi: una d’argento a Londra 2012 e una d’oro a Rio de Janeiro nel 2016.

Non solo nazionale: nella sua carriera, ad aggi, il suo palmarès conta già 464 presenze e 289 gol.

Prima il Barcellona dunque, facendo innamorare i tifosi di tutti il mondo e ora a Parigi a ricevere i preziosi assist di Marco Verratti.

Chissà quanto da qui in poi potrà ampliare entrambe le statistiche e, magari, superare i top player (come si chiamano oggi) che hanno fatto la storia del calcio brasiliano.

Foto: commons wikipedia

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.