Nuova funzione su Instagram

Nuova funzione su Instagram per i messaggi privati

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Nuova funzione su Instagram: questa volta la novità farà riferimento alle cosiddette reazioni rapide. Dunque, sembrerebbe che il team di Mark Zuckerberg sia a lavoro per testare e ottimizzare la nuova funzione che permetterà ai milioni di utenti di Instagram di rispondere ai messaggi privati utilizzando una “faccina”. Insomma, tutto sarà praticamente uguale alle ormai conosciutissime “reazioni” che sono disponibili sul social di Facebook.

Nuova funzione su Instagram: arrivano le “reazioni rapide”

La notizia inerente all’arrivo della novità è stata resa nota da Jane Manchun Wong. Inoltre, l’indiscrezione è stata anche confermata dal Tech Comms del famosissimo social fondato da Mark Zuckerberg, ossia Alexandru Voica. Infatti pare sia ormai certo che la nuova funzione di Instagram sia già in fase di test. Almeno per il momento, però, è stato affermato che la novità è disponibile solamente per i dipendenti del social network.

Dunque, come accennato poc’anzi, quella che verrà introdotta su Instagram non sarà una vera e propria novità. Ma per il semplice fatto che la stessa funzione è già presente su Facebook da diverso tempo. Quindi, anche in tal caso, gli utenti avranno la possibilità di rispondere in modo rapido agli SMS usufruendo delle cosiddette “reazioni rapide”. Non è chiaro ancora quando sarà disponibile su Instagram ma a breve potrebbero arrivare le “reazioni” del cuore, della faccina sorridente o stupita. Ma ancora l’emoji arrabbiata e con il pollice in giù o in su.

Ovviamente, per ora non si sa quanto tempo ci vorrà prima che la novità approdi sul noto social network di Instagram. Certo è che il team di Mark Zuckerberg è in continuo movimento per aggiornare e portare numerose novità non solo su Instagram, ma anche su Facebook, Messenger o WhatsApp. Dunque, per sapere quando sarà disponibile la novità, non ci resta che attendere nuove informazioni ufficiali.

Fonte foto articolo: pixabay

Leggi anche WhatsApp Paymens : sistema che invia denaro in chat

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,