Novità su Instagram

Novità su Instagram: ecco di cosa si tratta!

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Novità su Instagram: ecco di cosa si tratta! Uno dei social più utilizzato degli ultimi tempi è pronto per introdurre una novità. Questa sarà indirizzata principalmente a chi deciderà di creare un nuovo profilo. Dunque è rivolto ai nuovi utenti. Infatti tra i “termini di utilizzo” sarà necessario inserire l’età. Tutto ciò è stato fatto con l’intento di accertarsi che gli under 13 utilizzano Instagram in modo adeguato.

Novità su Instagram: sarà necessario indicare l’età dell’utente

Dunque, tutti i nuovi utenti dovranno necessariamente dichiarare la loro età per poter iscriversi alla piattaforma. Infatti in merito all’utilizzo dell’app è stato dichiarato dalla società quanto segue:

“In passato Instagram non ha mai chiesto l’età delle persone. Perché si è sempre posta come un luogo dove potersi esprimere liberamente. Per questa ragione, non verrà comunque mostrata la data di compleanno alle altre persone della community. Questi cambiamenti rappresentano un passo in avanti nello sforzo di tutelare i più giovani.”

Affermando subito dopo:

“Nel corso dei prossimi mesi verrà studiato come le nuove informazioni potranno contribuire ad accrescere ulteriormente i livelli di protezione. Ad esempio i più giovani verranno incoraggiati ad utilizzare tutti gli strumenti di controllo dell’account e della privacy che la piattaforma mette a loro disposizione”.

La novità sembra essere chiara. Ma in che modo verrà verificato se effettivamente l’età è quella dichiarata? A quanto pare, gli account di Facebook e Instagram saranno collegati. Di conseguenza tutto sarà automatico. La data di nascita di un utente corrisponderà, su Instagram, a quella dichiarata su Facebook. Ebbene, la società avrebbe affermato che “Questi cambiamenti permetteranno a Instagram di adeguare le diverse esperienze offerte dalla piattaforma all’età dei suoi utenti. Un’attenzione particolare ai più giovani e assicurando, allo stesso tempo, che i minori di 13 anni non vi possano accedere”. Dunque, si tratta di una novità importante. Finalmente sarà rivolta più attenzione ai minori di 13 anni.

Fonte foto articolo: pixabay

Leggi anche Novità su WhatsApp: due nuove funzioni in arrivo

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Avatar
Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,