Offerte prenatalizie passa a TIM, Vodafone, Wind e Tre: al via il 27 novembre

Disponibili a partire da domani 27 novembre le prime offerte di Natale nell’imminente arrivo delle campagne passa a TIM, Vodafone, Wind e Tre.

Proviamo dunque ad individuare le occasioni più interessanti che gli operatori stanno per mettere a disposizione del pubblico, nel tentativo di aumentare la propria base clienti per una ricorrenza così importante in Italia.

Offerte passa a TIM, ad esempio, da domani consentono agli utenti di associare al proprio piano alcuni servizi, come nel caso di TurboGiga Xmas e TurboGiga Xmas PLUS. Si tratta di un extra con cui vi potrete assicurare 10 GB per navigare sia in Italia, sia nel resto d’Europa. Nel primo caso l’esborso è pari a 10 euro, con la possibilità di ottenere contestualmente TurboGiga Day, che a sua volta prevede altri 10 GB al giorno per due giorni. Con TurboGiga Xmas PLUS potrete raddoppiare il pacchetto, con aggiunta di soli 5 euro.

Offerte Vodafone : 1000 minuti verso tutti e 20 GB per chi passa da tim

Offerte passa a Vodafone, a fare la differenza nelle prossime settimane sarà ancora una volta la cosiddetta Special 20GB. Il piano è ormai noto a tutti, coi suoi 1000 minuti verso tutti e 20 GB per la connessione dati che richiedono un costo di soli 10 euro ogni quattro settimane. La vera novità di Natale, però, consiste nel fatto che la promozione secondo indiscrezioni trapelate in queste ore sarà disponibile anche per chi sta valutando la portabilità da TIM.

Offerte passa a Wind, in queste ore verrà rilanciata la promozione Wind Smart 7 Gold Limited Edition, con 1000 minuti e 10 GB per la navigazione a 7 euro ogni quattro settimane, principalmente per chi proviene da operatori virtuali e da TIM. La promozione è disponibile solo online, sfruttando l’apposita landing page. Infine, con le offerte passa a Tre ci è giunta l’anticipazione sulla proroga della promozione Play GT9, con 1000 minuti e 20 GB a 9 euro ogni quattro settimane. Insomma, occhio a nuove e vecchie offerte passa a TIM, Vodafone, Wind e Tre dal 27 novembre.