Olio 31: cos’è, come si utilizza e quali sono i benefici?

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Mai sentito parlare dello straordinario e benefico olio 31? Si tratta di un potente concentrato naturale che –  combinando insieme 31 erbe officinali dalle eccezionali proprietà terapeutiche – diventa un eccezionale alleato per la salute e per il benessere. Scopriamo tutti i benefici e le proprietà dell’olio 31.

Olio 31: cos’è?

L’Olio 31 è un mix a base di oli essenziali puri estratti da 31 piante officinali: si tratta di un’antica formulazione svizzera anche se attualmente ve ne sono in commercio diversi tipi che possono avere leggere differenze. Finocchio, anice, eucalipto, rosmarino, menta piperita, tra tree, limone, timo, cannella, arancio, aglio, citronella, verbena salvia e tante altre ancora sono le essenze che compongono questo olio applicabile per una miriade di usi.

Facilmente reperibile in erboristeria oppure acquistabile su internet, l’olio 31 è conosciuto per i suoi effetti benefici e come soluzione a diverse situazioni.

Olio 31: Usi

  • Capelli: 3/4 gocce di olio distribuite sul cuoio capelluto hanno un effetto purificante e liberano da forfora e prurito, eliminando l’eccesso di sebo. Funge da regolatore della cute ed è utile anche nei casi di dermatite seborroica.
  • Alitosi: è un rimedio infallibile contro l’alito cattivo: diluendone qualche goccia in bicchiere d’acqua, si dovrà procedere a dei normali sciacqui.
  • Pelle: se mischiato alla crema per il viso ha un ottimo potere idratante e contrasta i segni del tempo.
  • Mal di testa: sollievo immediato se si sfregano nelle mani 2/3 gocce e si massaggia all’altezza delle tempie.
  • Gonfiore piedi e gambe: ne bastano sempre poche gocce, diluite in acqua calda, per contrastare il dolore ed il gonfiore dei piedi e delle gambe.
  • Insetti: è un efficacissimo rimedio anche per eliminare gli insetti
  • Raffreddore: una goccia sola per liberarsi dai malanni di stagione. In alternativa basta diluire 2 gocce in acqua calda e respirarne i vapori per trovare uguale sollievo.
  • Infiammazioni: spalmato sulla pelle e mischiato ad una crema curativa, potenzia l’effetto della stessa.

Inoltre, l’Olio 31 viene utilizzato anche come profumatore per ambienti, cassetti e armadi e come dopobarba.

I margini di applicazione dell’olio 31 sono ancora dai confini molto ampi e, comunque, il consiglio è di provarlo per verificare, sulla propria pelle, le reazioni positive che potrebbe avere la sua applicazione.

Olio 31: quali sono i benefici?

L’Olio 31 vanta interessanti proprietà anti spasmodiche, ha un potere energizzante e tonificante sia sul corpo che sull’umore, utile per gestire meglio lo stress e alleviarlo.

Inoltre, vanta proprietà rilassanti nei confronti della muscolatura ma anche del sistema nervoso, disinfetta il corpo grazie al suo potere antibatterico e antisettico; ha proprietà balsamiche e fluidificanti utili in raffreddore e catarro.

Tra le caratteristiche più apprezzate, l’Olio 31 non unge e asciuga molto in fretta: essendo concentrato si utilizza a piccolissime dosi.

Olio 31: controindicazioni

L’Olio 31 non deve essere ingerito e non va mai applicato su ferite “aperte”. Inoltre, può cagionare reazioni allergiche nei soggetti predisposti. Non è indicato per le donne in gravidanza, durante l’allattamento e per i bambini.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24