Pallotta sospende Petrachi

Pallotta sospende Petrachi, adesso è ufficiale

James Pallotta sospende Petrachi, la situazione era precipitata negli ultimi giorni e adesso è arrivata anche l’ufficialità di questa rottura. Una decisione quella del presidente della Roma, arrivata al termine di un duro scontro con il ds di qualche giorno fa, con degli attriti presenti già da settimane tra i due.

Pallotta sospende Petrachi, arriva l’annuncio

Questo il Tweet ufficiale del club giallorosso: “La Roma comunica che Gianluca Petrachi è stato sospeso dalle sue mansioni di Direttore Sportivo con effetto immediato. L’allenatore e la squadra saranno guidati direttamente da Guido Fienga, CEO del Club”. Al posto del salentino la direzione sportiva verrà affidata direttamente a Fienga, con il dirigente già da settimane attivo sul mercato. Proprio la presenza eccessiva del CEO avrebbe infastidito Petrachi, sentitosi praticamente scavalcato nelle gerarchie. Al fianco di Guido Fienga ci sarà almeno inizialmente Morgan De Sanctis, con la supervisione e l’aiuto esterno di Franco Baldini. Sarà invece da definire il futuro dell’attuale ds giallorosso, ma con assoluta certezza sarà lontano da Roma

Termina dopo un anno l’avventura di Petrachi

Dopo appena un anno Gianluca Petrachi si appresta a lasciare la Capitale, con la sospensione ufficiale preludio solamente di un addio. Una decisione quella di Pallotta non presa benissimo neppure dalla tifoseria, considerando l’ottimo operato del ds nella sua gestione. Petrachi non aveva affatto sfigurato in questa sua prima gestione di un grande club, rinnovando i contratti di Dzeko e Zaniolo e portando ottimi giocatori nella Capitale.

Il patron americano ha deciso invece di cambiare di nuovo, con Fienga e De Sanctis come almeno momentanea soluzione interna. Si sono fatti in questi giorni anche altri possibili nomi, su tutti quello di Andrea Berta. Il dirigente dell’Atletico potrebbe rivelarsi la soluzione ideale per i giallorossi, con anche la possibilità di un ritorno di Sabatini molto più remota sullo sfondo. Al momento tuttavia Pallotta sembrerebbe voler rimanere con l’attuale dirigenza, con un Franco Baldini sempre più al centro della gestione del club.

Fonte immagine: https://www.areanapoli.it/

 

Autore dell'articolo: Giovanni Paciotta

Avatar