pedullà spiega

Pedullà spiega il dopo Gennaro Gattuso

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Pedullà parla del Milan

Pedullà ha parlato di quello che potrebbe essere il dopo Gattuso. Pare siano vive alcune possibilità. Tre nomi tutti di mister italiani.

Secondo il giornalista sportivo, grande esperto di calciomercato, il Milan, dopo Rino Gattuso, cambierà mister.

La prima idea sarebbe quella di affidarla a un tecnico che quest’anno sta facendo benissimo. Si tratta di Giampiero Gasperini, tecnico dell’Atalanta.

Un tecnico che in passato ha avuto una chance, sempre a Milano, ma sponda nerazzurra. Non andò  bene e Gasperini rimase il mister che con le “grandi” non funziona.

Adesso la storia potrebbe ripetersi. Su di lui però non c’è solo il Milan.

Gasperini potrebbe prendere la via di Milano

Il mister della squadra bergamasca, intanto pensa alla sua squadra.

La Dea è  impegnata infatti nella corsa al terzo o quarto posto che potrebbe significare Champions League. Un risultato che sarebbe storico e senza precedenti.

Gasperini disputerà  anche la finale di Coppa Italia, nella quale affronterà la Lazio su Simone Inzaghi. Insomma un’annata straordinaria, che ha fatto drizzare le antenne dei grandi club nostrani.

Anche la Juve potrebbe farci un pensierino. Ma secondo Pedullà il Milan è  la più seria candidata, alla corsa verso il tecnico atalantino.

I pretendenti alla panchina rossonera secondo Pedullà

Secondo il noto giornalista sportivo il Milan, oltre a Gasperini, avrebbe individuato altre due figure alternative. La prima è  quella del tecnico toscano Maurizio Sarri.

Legato al Chelsea e a un passo dalla finale di Europa League, potrebbe anche tornare in Italia.

Qui le squadre pronte a contenderselo sarebbero due: il Milan e la Roma. La terza opzione porta invece il nome di Eusebio Di Francesco,  ex allenatore dei giallorossi.

Questa figura pare non sia ben vista da gran parte del tifo rossonero. Gasperini invece sembra possa essere il tecnico vincente, quello della svolta definitiva.

Foto: Pagina Facebook ufficiale Milan AC

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24