Pellegrini torna al Cagliari Calcio

Pellegrini torna al Cagliari Calcio

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Pellegrini torna a vestire rossoblù

Pellegrini dopo essere rientrato alla Roma dal prestito, è passato alla Juventus a titolo definitivo. Sarri però prima di diramare la lista Champions, deve necessariamente effettuare otto tagli dalla rosa attuale. Il primo è Luca Pellegrini, terzino della Nazionale italiana under 20, e prospetto di grandissimo avvenire. Il terzino sinistro, dopo aver disputato sei mesi a Cagliari, torna in Sardegna. Qui per lui si tratta di un ritorno a casa, in un ambiente dove si é trovato molto bene, e soprattutto dove ha potuto disputare tante partite. Grazie a questo é cresciuto ulteriormente, mostrando grandi qualità che poi lo hanno portato ai bianconeri.

La formula del passaggio al  Cagliari

Luca Pellegrini tornerà in Sardegna con la formula del prestito secco. I bianconeri infatti, visto il valore del ragazzo, non intendono dare a nessuno ne il diritto ne tantomeno l’obbligo di riscatto. Il giovane terzino infatti è considerato uno dei migliori interpreti del ruolo. A Cagliari lo attendono comunque a braccia aperte, per due motivazioni. La prima è perché il ragazzo è considerato un talento, La seconda è che grazie alla sua presenza, il club isolano potrà effettuare una cessione, per alimentare le casse societarie.

Chi potrebbe lasciare la Sardegna

A questo punto uno dei due terzini sinistri di ruolo, lascerà il Cagliari per approdare altrove. I nomi sono due: Lykogiannis o Pajac. Probabilmente il secondo è colui che ha un mercato più florido, e quindi sarebbe l’indiziato numero uno per essere ceduto. C’è chiaramente da comprendere quale sarà la formula della cessione. Pajac é un buon giocatore, liberarsene a cuor leggero potrebbe risultare un errore madornale. Anche i tifosi rossoblù preferirebbero che a partire fosse il greco Lykogiannis. In calciatore non particolarmente amato, che non ha mai dimostrato di essere all’altezza della platea della Serie A.

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24