Per il Corona virus scappa in taxi di notte

Per il Corona virus scappa in taxi di notte

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Il Corona Virus è ormai emergenza non solo in tutta l’Italia ma anche in tutto il mondo. Non è un mistero, che la pandemia che si è scatenata in Cina ma che poi si è diffusa in tutto il globo ha generato paura e morte. Purtroppo  la situazione nella nostra nazione è davvero grave e ha creato delle circostanze poco piacevoli. Le immagini dello scorso fine settimana nella notte a cavallo tra il 7 e l’8 marzo, che hanno fatto il giro del web sono scene che mai avremmo voluto vedere. La Stazione Centrale e Porta Garibaldi di Milano sono state assaltate da migliaia di persone prese letteralmente dal panico. La psicosi da Corona Virus ha scatenato in questa gente la fobia di voler allontanarsi a tutti i costi dalle zone più colpite. E di voler ritornare alle loro terre di origine a prescindere dalle  conseguenze.

Per il corona Virus scappa in taxi di notte. Una strana corsa

E’ inutile dire che tali gesti sono da considerare altamente rischiosi e anche illegali oltre che nocivi per la collettività. Tra tutti comunque c’è una ragazza che si è ampiamente distinta per sconsideratezza. Nonostante i divieti imposti dal Governo, infatti una giovane ha lasciato le zone a rischio mettendosi in viaggio per Roma. Nel cuore della notte, la poco avveduta ha chiamato un taxi, per farsi portare nella sua città d’origine. Sotto la sua abitazione di Milano è giunto Como 47. Lei aveva deciso rispetto a tutti gli altri di viaggiare in tranquillità. Il tassista ha raccontato lo stupore di ricevere una chiamata in direzione Roma:” La radio mi ha avvisato che la corsa era per Roma e se ci fossero problemi”. ” Io l’ho accettata è il mio lavoro”- Ha continuato il conduttore.

Fuga dal virus: in taxi per 6 ore spendendo 1200€

L’incredibile racconto del conducente ci fa capire come in una situazione di pericolo e di emergenza, le persone possano davvero compiere gesti poco intelligenti.” Io ho chiesto alla ragazza a cosa andava incontro”- Ha continuato Como 47. ” Lei si era già informata e non si è scomposta per niente”- Ha aggiunto l’uomo tra lo stupore e l’incredulità. Intorno alle 4.30 del mattino e dopo ben 6 ore di viaggio il taxi è giunto a Roma, destinazione zona Balduina. ” E’ scesa la mamma per pagare la corsa 1200 Euro circa, anche se la ragazza aveva già versato quasi tutta la somma”- Ha continuato l’autista. ” Ho tirato giù una valigia grande e una piccola e le ho salutate”- Ha infine concluso il conduttore.  Da oggi tutta l’Italia è zona rossa e questo gesto sicuramente avrà delle conseguenze. Noi speriamo solo ,che la ragazza si sia almeno messa in quarantena spontanea.

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24