Pediatra di Pesaro trovato morto in casa

Pesaro, pediatra di 33 anni trovato morto in casa

 

Pesaro in lutto. Un dottore di 33 anni è stato trovato senza vita nella sua abitazione. Il decesso risalirebbe a più di una settimana fa ma solo nella giornata di ieri si sono tenuti i funerali. In questi giorni sono stati effettuati molti esami sul corpo dell’uomo, al fine di fare luce sulle cause del decesso. Il medico è un giovane pediatra di nome Paolo Feliciani. Indagini ancora in corso e non si esclude, almeno per il momento, nessuna ipotesi.

Mistero sulla morte del pediatra di Pesaro

Ancora in ombra il caso del pediatra di 33 anni trovato senza vita nella sua casa di Pesaro. Prima dello svolgimento dei funerali la Procura ha voluto vederci chiaro. Disposti alcuni esami, come l’autopsia, per capire le cause del decesso. In attesa dei risultati definitivi trapelano alcune indiscrezioni dalla stampa locale. Non sarebbero stati trovati medicinale che possano far pensare all’assunzione di alcuni farmaci. Allo stesso tempo non ci sono elementi che possono far pensare ad un’intossicazione o reazioni ad alcune sostanze

Sembrerebbe dunque che la morte possa essere avvenuto per cause naturali. non è esclusa però la presenza di fattori esterni. Il medico, di nome Paolo Feliciani, aveva 33 anni e lavorava in alcuni ambulatori pediatri come pediastra. Abitava da solo in un appartamento del quartiere Loreto.  Era una persona molto stimata. La famiglia fa sapere che le sue cornee sono state donate. “Qualcuno vedrà con gli occhi di mio figlio”

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Alessio Bardelli