Peugeot 3008, con una gamma motori davvero moderna

Peugeot 3008, con una gamma motori davvero moderna

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Il SUV Peugeot 3008 è una delle auto che ha riscosso più successo negli ultimi anni: oltre a essersi aggiudicato il premio di Auto dell’anno nel 2017 (prima volta nella storia per un SUV), il 3008 ha ottenuto altri 46 premi e, cosa più importante, l’apprezzamento del pubblico degli automobilisti. Sono infatti oltre 40mila i 3008 venduti in Italia, segno tangibile che Peugeot, con questo modello, ha dato una scossa importante a uno dei segmenti più in voga degli ultimi anni.

Ora Peugeot rinnova le motorizzazioni del suo gioiello con l’obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 e migliorare ancor più le prestazioni.

Tutti i nuovi motori rispettano infatti le normative EURO 6.2, entrando di diritto nella cosiddetta “Generazione 2020”, ossia tra le motorizzazioni che rispettano non solo le normative attuali, ma anche i futuri standard antinquinamento, secondo il nuovo protocollo di omologazione WLTP

Le motorizzazioni Diesel presentano il sistema SCR (Selective Catalytic Reduction) e il FAP (Filtro antiparticolato), tecnologie in grado di diminuire l’impatto ambientale; inoltre, Peugeot ha optato per la riduzione della cilindrata e l’aumento della potenza, come dimostra il motore 1.5 BlueHDi 16v da 130 cv.
Il top di gamma nelle motorizzazioni Diesel si trova nel modello GT: il motore 2.0 BlueHDi 180 è dedicato a chi vuole prestazioni elevate senza incidere eccessivamente sui consumi.

Passando alle motorizzazioni benzina, troviamo il PureTech 1.2 Turbo 130 che, grazie al filtro GPF (Gasoline Particular FIlter), al telaio molto leggero ed alla costruzione moderna, si dimostra molto agile e pronto ai comandi del pilota, senza penalizzare i consumi, anzi. A queste caratteristiche si aggiunge il cambio manuale a 6 marce con la possibilità di sostituirlo con il nuovo cambio automatico a 8 rapporti (EAT8).
Top di gamma, il PureTech 1.6 da 180 cv che di serie prevede il cambio EAT8.

hi sceglie la 3008 può infatti avere anche il nuovo cambio automatico EAT8, realizzato in collaborazione con AISIN, sia per i motori a benzina che Diesel. Rispetto all’EAT6 a sei marce che sostituisce, il nuovo cambio automatico può ridurre i consumi del 7%. L’EAT8 è gestibile con un selettore a impulsi e prevede delle palette al volante per cambiare manualmente i rapporti, qualora lo si volesse. La funzione Parking, inoltre, si inserisce in modo automatico allo spegnimento del motore.

Peugeot 3008: versioni e prezzi

Dunque, il Peugeot 3008 è uno dei SUV più apprezzati sul mercato. Ma chi volesse acquistare questo modello, tra quante versioni e tra quali prezzi dovrebbe fare la sua scelta?

Vediamo allora come variano i prezzi di SUV 3008 a seconda delle versioni Active, Business, Allure, Crossway, GT Line e GT.

La versione Active parte da 26.980 euro: equipaggiata del Peugeot i-Cockpit (come tutte le versioni 3008), una tecnologia che consente un maggior comfort alla guida, ha una serie di sistemi di sicurezza di tutto rispetto e coccola i suoi passeggeri con un abitacolo assai curato.

La versione Business parte da 30.030 euro aggiunge la 3D Connected Navigation ed il Mirror screen triple play.
Gli allestimenti Allure hanno un prezzo che inizia dai 29.680 euro della motorizzazione PureTech 130, mentre la versione Crossway (adatta a chi percorre anche strade in sterrato perché dotata di serie di Advanced Grip Control) parte da 30.780 euro e ha in dotazione il Distance Alert, l’Active Safety Brake e le personalizzazioni estetiche tipiche della Crossway, primo fra tutti un interno ancor più distintivo, misto TEP e Alcantara con cuciture blu Miramare.

Per quanto riguarda le versioni GT Line e GT, i prezzi variano a seconda delle configurazioni da appena 1.000 euro in più della Crossway.

Tante versioni per tante esigenze di viaggio, con un denominatore comune: il grande piacere di guida, marchio di fabbrica del brand Peugeot.

Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.