Renault City K-ZE

Renault City K-ZE: nuovo crossover elettrico e globale

 

Renault City K-ZE e il nuovo crossover elettrico e globale. La nuova auto elettrica sarà disponibile in Cina, molto probabilmente entro fine anno.

Alcune indiscrezioni, confermano, che dopo la Cina anche in l’Italia e l’Europa potrà essere venduto il nuovo Crossover Renault. Così facendo la City K-ZE diventerà a tutti gli effetti una vettura globale. L’azienda automobilistica Renault sta puntando tutto sulle nuove auto elettriche e globali.

Renault City K-ZE: tutte le caratteristiche della nuova elettrica

Tali caratteristiche fanno parte del nuovo Crossover. L’azienda francese, è quindi pronta, alla commercializzazione dell’auto elettrica. La Cina, in questo contesto è protagonista. Oltre ad essere il primo Paese in cui verrà commercializzata la nuova auto, sarà anche realizzate negli stabilimenti cinesi.

La conferenza stampa che si è tenuta al Salone dell’Automobile di Shanghai è stata protagonista di molte proposte da parte della Renault. Si conta di raggiungere almeno una vendita che copra le 550.000 unità in un anno. Ovviamente l’auto in questione è la nuova elettrica Renault City K-ZE.

La prima mondiale di Renault City K-ZE rappresenta l’ingresso sul mercato dei veicoli elettrici più ampia e in crescita più rapida al mondo. La nuova City K-ZE rappresentato la sesta automobile Renault elettrica al 100%. Il nuovo Crossover è caratterizzato da un design elegante e distintivo.

È contraddistinto da linee decise e muscolose e da una forma molto compatta. Tra le altre caratteristiche, è bene ricordare, la presenza di fari diurni a LED. L’aspetto del design è quello del SUV. Infatti ha un’altezza da terra pari a 150 mm, un passo di 2.423 mm e un bagagliaio da 300 litri. La nuova Renault City K-ZE è adatta l’uso quotidiano, in quanto è molto affidabile e pratica.

Modalità di ricarica della nuova auto elettrica Renault

Nessun problema per ricaricare il nuovo Crossover. L’auto, grazie alle molteplici tipologie di ricarica è compatibile con le prese domestiche da 220W e con le infrastrutture pubbliche. Bastano sono 50 minuti, in modalità ricarica veloce, per avere un’autonomia dell’80 %. Mentre in 4 ore, con ricarica normale, si ha un’autonomia del 100 %.

La filosofia portata avanti dall’azienda francese Renault, da sempre, mette al primo posto la qualità della guida di chi è al volante. Per questo motivo, Renault City K-ZE, è provvisto di sensori PM2.5 e di un sistema di controllo della qualità dell’aria.

Tale sistema è in grado di valutare la qualità dell’aria dell’autovettura. Dunque, passa in modo automatico dalla circolazione interna a quella esterna e viceversa. Così facendo l’aria all’interno del Crossover sarà uno spazio sano e rinfrescante.

Per le ultime novità sulle auto elettriche e sul mondo dei motori, continuate a seguirci.

Fonte foto di copertina: Motorionline

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,