Pieghevole Microsoft

Pieghevole Microsoft entro fine anno?

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Pieghevole Microsoft entro fine anno? A quanto pare l’azienda d’informatica con sede a Redmond ha deciso di non restare con le mani in mano. Gli ingegneri informatici sono a lavoro per mettere a punto il primo dispositivo pieghevole Microsoft. L’azienda è a lavoro per progettare e realizzate un tablet Surface. Alcune voci di corridoio avrebbero identificato il dispositivo con il nome in codice “Centaurus”. Nelle ultime ore sono trapelate anche alcune informazioni che riguardano le specifiche tecniche del presunto pieghevole.

[adrotate banner=”37″]

Pieghevole Microsoft: prime indiscrezioni sulle specifiche tecniche

Secondo quanto emerso “Centaurus” avrà un doppio display da 9 pollici, ognuno dei quali avrà un rapporto di 4:3. Una delle caratteristiche più importanti e rilevanti è che, molto probabilmente, potrebbe essere compatibile con le app Android. Fonti attendibili avrebbe infatti confermato quanto detto. Il dispositivo pieghevole dovrebbe supportare, oltre alle reti LTE, anche quelle di ultima generazione 5G. Il dispositivo pieghevole Microsoft potrebbe essere alimentato da un processore Intel Lakafield.

Il Sistema Operativo potrebbe essere invece un Windows Core OS. Ovviamente ancora non si hanno informazioni utili in merito alla data di uscita sul mercato e sul prezzo. Alcune indiscrezioni avrebbero però ipotizzato la data di uscita. Il pieghevole momentaneamente chiamato “Centaurus” potrebbe arrivare sul mercato nel 2020. Dunque,  varie aziende si stanno cimentando nella progettazione di dispositivi pieghevoli. Pare sia arrivato anche il turno di Microsoft. Certo è che l’innovativa tecnologia è ancora da mettere punto.

Huawei, Samsung, Xioami sono solo alcune delle aziende che si sono prodigate a realizzare smartphone pieghevoli. Ma per alcune di loro pare che la nuova tecnologia sia un vero e proprio incubo. Basti pensare al tanto atteso Samsung Galaxy Fold che sta tardando ad arrivare. Anche se i vari problemi relativi alla rottura del display sembrano essere stati risolti. Sicuramente un’azienda come la Microsoft cercherà in tutti i modi di realizzare un prodotto funzionale. Non ci resta che attendere l’arrivo del primo pieghevole che avrà il marchio dell’azienda americana.

Fonte foto di copertina: multiplayer.it

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,