Pilota italiano approda in Formula Uno con Team Alfa Romeo

 Antonio Giovinazzi  sarà il secondo  pilota della scuderia  Alfa Romeo per la stagione 2019 andando ad affiancare il   campione del mondo 2007 Kimi Räikkonen.

Il team del biscione ha deciso d’investire su un talentuoso pilota italiano, che ha lavorato per la scuderia negli ultimi due anni, che sostituirà il partente pilota  Charles Leclerc, pilota ferrari nella stagione prossima .

La decisione di puntare su Antonio Giovinazzi un pilota italiano,  è stato un passo naturale, anche in considerazione del solido rapporto che fin dalla tenera età lega Giovinazzi al marchio. Il progetto voluto fortemente da Marchionne: di riportare in questa stagione un marchio storico della formula uno e nelle categorie regina degli sport motoristici nel passato, non è stata una semplice operazione di marketing, ma anche un vivaio in cui far crescere  giovani piloti, da portare poi in ferrari. Il connubio tra Alfa Romeo e un pilota italiano è motivo di orgoglio nazionale, visto che sono trascorsi ormai diversi anni da quando un pilota italiano è stato al volante di una Formula Uno.

Antonio Giovinazzi ha debuttato in Formula Uno con la Sauber nel Gran Premio di Australia del 2017, correndo per la scuderia anche in un’altra occasione (Gran Premio della Cina del 2017). Inoltre, sempre con il team svizzero ha svolto diversi test e sessioni di prove libere. Ricco di talento, il pilota condivide l’obiettivo di raggiungere risultati ambiziosi con Alfa Romeo Sauber F1 Team.

 

Dichiarazioni di Antonio Giovinazzi:

“Sono felicissimo di correre per Alfa Romeo Sauber F1 Team. È un sogno che si realizza, ed è un’immensa gioia avere l’opportunità di correre per questa scuderia. Da italiano, è un grande onore per me rappresentare un marchio come Alfa Romeo, che con i suoi successi è divenuto un’icona del nostro sport. Voglio ringraziare la Scuderia Ferrari e Alfa Romeo Sauber F1 Team per avermi offerto questa grande opportunità. Sono molto motivato e non vedo l’ora di iniziare a lavorare per ottenere grandi risultati insieme alla squadra.”

 


Frédéric Vasseur, CEO di Sauber Motorsport e Team Principal di Alfa Romeo Sauber F1 Team:

“Siamo molto felici di presentare la nuova squadra di piloti per la stagione 2019. Il primo a unirsi a noi è stato Kimi Räikkonen, un pilota dalla lunga esperienza che darà il proprio contributo allo sviluppo della macchina favorendo la crescita dell’intero team.
Insieme ad Alfa Romeo siamo lieti di dare il benvenuto ad Antonio Giovinazzi, che prenderà il posto di Charles Leclerc. In passato abbiamo già avuto occasione di lavorare con lui, che ha dimostrato di avere un grande potenziale. Siamo determinati e motivati. Vogliamo continuare a crescere e a lottare insieme per le posizioni che contano.”

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. La maggior parte delle conoscenze che ho in ambito tecnologico le ho apprese da autodidatta, riparo Pc e nel tempo libero mi dedico a scrivere articoli su Technoblitz.it di cui sono co-fondatore oltre a scrivere anche su Blastingnews.