Button: “Ho parlato con la Williams per un sedile”

Jenson Button ha rivelato di aver parlato con la Williams su un potenziale sedile per l’anno prossimo.

Il pilota della McLaren ha fatto il suo debutto con la Williams nel 2000 ma è stato sostituito alla fine della stagione. Ha avuto diversi dialoghi con la squadra su un potenziale ritorno alla scuderia.

Button alla Williams?

Per la stagione 2017, la Williams aveva già ufficializzato Bottas e Stroll, con il ritiro di Felipe Massa dalla Formula 1. Tuttavia, l’improvviso ritiro di Rosberg, ha scombussolato un po’ il team. Bottas è passato alla Mercedes ed è tornato Massa alla Williams per un altro anno.

«Sono quasi rientrato in Williams tre volte, penso, anzi quattro. Ho parlato con loro l’anno scorso ed un paio di volte quest’anno. Sono una grande squadra, ma per me è giunta l’ora». Button, che ha corso quest’anno nel circuito di Montecarlo in sostituzione di Alonso che a sua volta ha corso nella Indycar, ha escluso la possibilità di tornare a tempo pieno a correre nel 2018 se Massa non continuasse oltre quest’anno.

Fonte