Probabili formazioni Fiorentina-Benevento

Probabili formazioni Fiorentina-Benevento: due dubbi per Prandelli

 

Prandelli e Inzaghi studiano le probabili formazioni di Fiorentina-Benevento. Il match, valido per l’ottava giornata di Serie A si giocherà domenica 22 novembre alle 12,30. Il principale motivo di interesse sarà il ritorno di Cesare Prandelli sulla panchina viola. Il tecnico è alla sua seconda esperienza a Firenze e sostituisce Beppe Iachini. I padroni di casa sono dodicesimi in classifica con otto punti e sono reduci da una sconfitta e un pareggio. Periodo complicato per il Benevento che ha perso le ultime quattro gare di fila. La neopromossa è sedicesima con sei punti, ad uno solo di distanza dalla zona retrocessione.

Fiorentina-Benevento probabili formazioni, le scelte di Prandelli

La probabile formazione viola in vista di Fiorentina-Benevento sarà ben diversa da quelle del recente passato. Cesare Prandelli vara la rivoluzione e sostituisce il 3-5-2 con il 4-3-3. Davanti a Dragowski si torna a quindi a quattro con Pezzella che ha recuperato e affiancherà Milenkovic in mezzo. A sinistra confermato l’ottimo Biraghi di questo periodo mentre a destra il ballottaggio è tra Caceres e Lirola con il primo favorito. Nessun dubbio in mezzo al campo con Pulgar promosso regista, le mezzali saranno Amrabat e Castrovilli.

Il grande enigma della prima di Prandelli è chi giocherà sulla parte destra dell’attacco. La lotta per la maglia vede in gara Callejon, rientrato dopo lo stop per COVID, Bonaventura e Kouamè. L’ex Genoa sembra essere quello più vicino a partire titolare. Le altre due posizioni sono già state prese, a sinistra va Ribery, il centravanti sarà Vlahovic .

Problemi di formazione per Inzaghi

Più difficile indovinare le scelte di Inzaghi in vista di Fiorentina-Benevento. La probabile formazione dei giallorossi è ancora un cantiere aperto. In porta va Montipò, la difesa a tre vede Caldirola e Glik già sicuri di una maglia, il terzo titolare dovrebbe essere Maggio. L’alternativa all’ex Napoli e Samp è Barba. Il centrocampo a quattro dovrebbe essere formato da Letizia, Ionita, Schiattarella ed Hetemaj.

I problemi per il Benevento nascono in attacco. Caprari è squalificato, Iago Falque è acciaccato e potrebbe andare al massimo in panchina e Lapadula è appena tornato dalla trasferta in Sudamerica. Il centravanti potrebbe essere Moncini, a sostegno molto probabile l’utilizzo di Sau vicino a Roberto Insigne.

Fonte foto: pagina Facebook ufficiale Fiorentina

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24