Pronta la maxi plusvalenza juve

Pronta la maxi plusvalenza juve

 

La Juve non si ferma

La Juve continua a lavorare sul mercato, guardando come sempre già in avanti. Gli obiettivi messi in mostra finora lo hanno ampiamente  dimostrato. Paratici ha praticamente  chiuso per l’acquisto di Romero, forte difensore sudamericano  del Genoa. Sbarcherà a Torino a luglio per una cifra, di circa 20 milioni di euro. Grande plusvalenza  messa a segno da Preziosi, che solo sei mesi fa, lo aveva prelevato dal Belgrado per 1 milione di euro. I bianconeri stanno lavorando anche per bloccare Andrea Tonali. Il regista del Brescia, è  con tutta probabilità, il miglior regista sulla piazza italiana. La Juve non vuole lasciarselo scappare, anche se dovrà staccare un assegno compreso tra i 30 e i 40 milioni di euro.

La maxi plusvalenza bianconera

Il club di Andrea Agnelli è proprietario del cartellino di Rogerio, terzino brasiliano in prestito al Sassuolo. Alla Juve sono giunte offerte dall’Inghilterra. Su di lui ci sarebbero infatti il Chelsea, il Southampton, il Wolverhampton e qualche altra società. Le offerte pare siano di circa 20 milioni di euro. La Vecchia Signora lo ha acquistato per circa un milione di euro. Ciò significherebbe mettere a segno una super plusvalenza, proprio in perfetto stile Enrico Preziosi. Il club già pregusta l’affare, e questi saranno giorni decisivi, per poter concludere una trattativa, che ha fatto drizzare le orecchie alla dirigenza.

Le altre cessioni possibili

Stefano Sturaro ha già le valigie in mano, è  pronto ad andare al Genoa. O meglio a tornare nella società che lo ha lanciato sul grande palcoscenico della Serie A. Questa cessione è legata a filo doppio al futuro acquisto di Romero. Al club sono arrivate offerte anche per Leonardo Spinazzola, ma la Juve ha deciso di non cedere alle lusinghe esterne. Vuole metterlo alla prova dopo il lungo infortunio, mentre per Alex Sandro il discorso sarà  rimandato alla sessione estiva di calciomercato.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24