Renzi vince nettamente le Primarie

Renzi ottiene oltre il 70% dei voti

Renzi vince nettamente le Primarie del Pd. L’ex Presidente del Consiglio ha ottenuto oltre il 70% dei consensi, battendo con grande scarto i suoi rivali. Le votazioni si sono svolte nella giornata di ieri, con un’affluenza che ha superato notevolmente le aspettative. Si sono infatti recate al voto circa due milioni di persone. Andrea Orlando ha ottenuto il 20%, mentre Michele Emiliano il 6% dei voti. All’interno del Pd si sono scatenate polemiche sull’affluenza alle urne. Alcuni hanno evidenziato il calo dei votanti, che nel 2013 erano stati circa 2,8 milioni. Ma quello era un altro momento per l’Italia.

Coalizione con i cittadini

Renzi ha dichiarato che farà una grande coalizione, ma con i cittadini e non con i partiti che, a sua opinione, non rappresentano nessuno. L’ex premier ha ringraziato tutti coloro che si sono recati alle urne e che hanno scelto di volerlo ancora segretario del partito. E’ intenzione di Matteo Renzi collaborare strettamente con il Governo, per aiutare il Paese a uscire da questa situazione di stallo. Si apre una  nuova pagina, pare, nulla a che fare con quello che è successo prima. Quella è una vecchia storia e non ci saranno rivincite, dice il Segretario del Pd.

Le parole degli avversari

I diretti rivali di Matteo Renzi si sono congratulati con il segretario, legittimamente scelto dagli italiani. Andrea Orlando e Michele Emiliano sperano che l’ex premier si attivi per ricostruire il partito che ora ha bisogno di una guida forte, che unisca. “Renzi sia custode dei valori costitutivi del centrosinistra, sono certo che sente il momento particolare”, è quanto ha dichiarato, speranzoso, Michele Emiliano. All’interno del partito, molta soddisfazione per la grande partecipazione dei cittadini. Il numero dei votanti smentisce quanti sostenevano che lo strumento delle primarie fosse da abolire.

 

Immagine presa da: http://www.ilpost.it/2017/04/30/primarie-pd-come-dove-votare/

VIA

(function() {var id = ‘eadv-2-‘ + Math.random().toString(36).substr(2) + (new Date().getTime());document.write(String.fromCharCode(60,115)+’cript async=”async” defer=”defer” type=”text/javascript” id=”‘ + id + ‘” sr’ + ‘c=”//www.eadv.it/track/?x=f3-15745-aa-2-ad-0-56-12-86-300×250-b0-0-3f&u=wteib.m4a2geanzi&async=’ + id + ‘”>’+String.fromCharCode(60)+’/sc’ + ‘ript>’);})();