riforma delle pensioni

Riforma delle pensioni Qta 100, Boeri:”Costerà 15-20mld”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La riforma delle pensioni è stata analizzata dall’INPS.

Boeri, presidente dell’Inps, è intervenuto al convegno “I dati amministrativi per le analisi socio-economiche e la valutazione delle politiche pubbliche”.

Tra i vari argomenti trattati da Boeri anche la riforma delle pensioni inserita nel contratto stilato dal Movimento 5 stelle e dalla Lega.

La riforma delle pensioni, quanto costa?

Secondo il numero uno dell’INPS in presenza:

  • di quota 100,
  • 41 anni di contributi,
  • del 90% degli aventi diritto in pensione nel primo anno di entrata in vigore della riforma,

il costo immediato ammonterebbe a 15 miliardi per arrivare poi a regime a 20 miliardi; il debito implicito sarebbe di 105 miliardi quindi ben lontano dai 5 miliardi previsti nel contratto di governo.

Per Boeri il livellamento a 5miliardi è possibile imponendo finestre che ritarderebbero di 15 mesi il pensionamento, l’esclusione dei contributi figurativi ed ulteriori restrizioni.

Via

Potrebbe interessarti anche: cedolino-della-pensione

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".