Risale il numero dei malati affetti da Covid 19

Risale il numero dei malati affetti da Covid 19. Secondo il bollettino fornito dalla protezione civile rimane stabile l’aumento giornaliero dei contagi da Coronavirus, in Italia. Oggi però c’è stato un incremento di 333 casi rispetto a ieri, che invece erano solo 329. Il dato della protezione civile comprende sia i positivi che le vittime e i guariti. Solo in Lombardia, i nuovi contagiati sono 216 in più, cioè il 64,8 % che nel resto del paese. Il numero dei malati  in totale è arrivato a 238.159. Scendono a 4 le regioni con aumento zero: Umbria Valle D’Aosta , Molise e Basilicata. Torna, quindi a salire anche il numero delle vittime giornaliere affette da Corona Virus nella nostra nazione. Solo 66 nelle ultime 24 ore, in netto incremento rispetto alle 43 di ieri. Solo in Lombardia nella giornata appena trascorsa se ne sono registrate per lo meno 14.

Risale il numero dei contagi di Covid 19. La situazione in Italia….

Una notizia triste di queste ore conferma, che il numero totale delle vittime nel territorio italiano sale a 34.514. Sono saliti invece a 180.544 i guariti e i dimessi che hanno sconfitto il virus, con  un’incremento rispetto a  ieri di 1.089 . Mercoledì l’indice era solo dio 929. Non solo, dopo settimane di calo tornano a risalire anche i ricoveri in terapia intensiva dei contagiati da Covid 19. 168 sono i pazienti ricoverati nei reparti di rianimazione, circa 5 in più di ieri. Solo nella regione lombarda sono 60, uno più di ieri. I malati degenti con sintomi scendono invece sotti i tre mila, per l’esattezza 2.867, circa  246 in meno di ieri, mentre quelli in isolamento domiciliare sono: 20.066 con un calo di 583 rispetto alle ore scorse. Infine sono circa 23.101 i malati di Corona Virus in Italia, 824 meno di ieri, quando il calo era di 624.

L’emergenza in Lombardia

La regione Lombarda rimane sempre la più colpita fra tutte le zone in Italia, che hanno affrontato la pandemia. Sono 36 le persone decedute per il Covid 19, dove dall’inizio dell’epidemia si sono registrate almeno 16.516 vittime. Lo ha reso nota di recente la Regione stessa, che ha effettuato 11.475 nuovi tamponi scoprendo almeno 216 positivi, di cui solo 54 dopo il test sierologico. ”  Solo 11 “- Ha spiegato l’assessore Galera –  “Riguardano il personale sanitario e gli ospiti RSA”. Le persone andate in terapia intensiva sono 60. Va molto meglio nella provincia di Lodi, dove non ci sono nuovi casi dal 1 giugno. Nella città metropolitana di Milano i casi sono 52 , per un totale di 24.018, solo 55 a Bergamo e 41 a Brescia.

Le parole del Ministro della Salute Speranza

Da molto tempo ormai, la nazione italiana è in stretta collaborazione con scienziati di tutto il mondo per trovare un vaccino efficace contro il Covid 19. In particolare, le ricerche si sono intensificate con i colleghi della prestigiosa università di Oxford. A tal riguardo, incoraggianti sono sembrate le parole del Ministro della salute Roberto  Speranza:”Solo un vaccino sicuro ed efficace ci può portare fuori dall’emergenza” – Ha detto l’uomo politico. ” Per questo è importante il ruolo dell’Italia nell’iniziativa europea. Siamo orgogliosi dei nostri scienziati e dell’eccellenza della ricerca italiana”- Ha infine concluso l’esponente del Pd.

Fonte foto pixabay

 

Autore dell'articolo: Vittoria Seminara

Avatar
Salve, mi chiamo Vittoria Seminara, scrivo da quando avevo 12 anni. Ho pubblicato 5 libri, tutti premiati a livello internazionale. Il mio motto di battaglia è Vi Veri Veniversum vivus Vici, di Curzio Rufo, Con la forza della verità in vita ho conquistato l'universo.