Rolling Stones Mick Jagger

Rolling Stones a Milano dopo il Covid di Mick Jagger: “Non vedo l’ora di ritornare sul palco”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 
Rolling Stones a Milano. Ormai è tutto pronto per uno degli eventi musicali più attesi di questo 2022. Ci lasciamo dietro oltre due anni di concerti annullati e posticipati per via del Covid-19. E proprio per colpa del virus il concerto della storica band britannica ha rischiato di saltare. Il cantante Mick Jagger è stato positivo alcuni giorni fa, e la settimana scorsa ha dovuto saltare le date già programma in Olanda e in Svizzera. Domani però, per il concerto di Milano, il cantante è pronto a ritornare sul palco.

Riparte il tour dei Rolling Stones

Riparte dall’Italia il tour per i sessant’anni di carriera dei Rolling Stones. I problemi di salute di Mick Jagger, positivo al Covid alcuni giorni fa, sono per fortuna superati. Il gruppo è dunque pronto per fare il ritorno domani sera sul palco dello stadio San Siro a Milano.

“Mi dispiace dover rimandare il concerto di questa sera con così poco preavviso, ma sfortunatamente sono risultato positivo al Covid” aveva scritto il 13 giugno il celebre frontman. L’annuncio aveva preoccupato molti fan, italiani inclusi, visto che la tournée attraverserà molti paesi. Ma già nelle ore successive è arrivato il comunicato ufficiale che confermava la data in programma in Italia il 21 giugno.

Il messaggio di Mick Jagger

Qualche giorno fa Mick Jagger si è fatto sentire sui social e ha scritto un messaggio rivolto a tutti i fan. “Grazie mille a tutti per i vostri auguri e per i messaggi degli ultimi giorni”, si legge sul suo account Instagram. “Mi sento molto meglio e non vedo l’ora di ritornare sul palco la settimana prossima! Il concerto di Amsterdam è stato riprogrammato il 7 luglio e al più presto avremo notizie sulla data di Berna. A presto!”

Il tour dei Rolling Stones, che dalla scorsa estate hanno perso il batterista Charlie Watts, è partito lo scorso 2 giugno da Madrid. Andrà avanti fino alla fine di luglio, con l’ultimo concerto in programma Stoccolma il prossimo 31 luglio.

Autore dell'articolo: Alessio Bardelli