Salvini attacca il governo sugli sbarchi

Salvini attacca il governo sugli sbarchi

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Matteo Salvini attacca il governo sugli sbarchi. Il leader della Lega, scrivendo sulla sua pagina Facebook, ha definito “le nuove comiche” la recente affermazione del premier Conte “No agli ingressi irregolari, saremo inflessibili”. Ecco cosa ricorda Salvini:

“Dati ufficiali del Viminale: – Luglio 2019 (con Salvini e la Lega): 1.088 sbarchi – Luglio 2020 (con Conte-Lamorgese): 7.068 sbarchi – Variazione percentuale: + 550%! Senza parole. Ma questi pensano che gli italiani siano scemi? Governo complice, governo clandestino”.

Il Capitano è, come sempre, scatenatissimo su questo argomento:

“Buongiorno Amici, nella notte 84 nuovi immigrati clandestini sbarcati a Gallipoli, in Salento, con un veliero… Ma Conte ha promesso che sarà “inflessibile”… Dato che non abbiamo abbastanza delinquenti in Italia, importiamo anche quelli dal resto del mondo. “Saremo inflessibili”. Oltre all’invasione, la presa in giro di tutti gli italiani. È un drammatico dato di fatto: abbiamo l’unico governo in Europa complice dei trafficanti. Il 20 e 21 settembre in sette regioni finalmente i cittadini potranno esprimersi. Conte si sente amato e osannato? Andiamo a votare, chiediamolo a tutti gli Italiani”.

Salvini attacca il governo sugli sbarchi

Già a settembre 2019, quando era da poco passato all’opposizione dopo la fine del governo Conte 1, il segretario del Carroccio insisteva sul raddoppio degli sbarchi, ribadendo quanto segue:

“Siamo a quota 1.900 nuovi “profughi” sbarcati questo mese, +100% rispetto al 2018. Grazie al governo dei porti aperti ne partiranno di più, ne sbarcheranno di più e più persone rischieranno di morire. Altro che “rotazione volontaria” dei porti, purtroppo stanno facendo ritornare l’Italia il campo profughi d’Europa. Complimenti al governo dei traditori e degli incapaci, gli italiani sapranno ricompensarvi”.

E ancora:

“Per la prima volta dopo quasi due anni gli sbarchi a settembre sono più raddoppiati, +101%. Questi sono gli unici fatti del governo del tradimento, tutto il resto sono solo chiacchiere. Punto. La verità è che qualcuno ha svenduto i confini italiani, ormai lo hanno capito tutti. Ma questo governo di incapaci e traditori lo manderemo a casa, amici! Insieme si può!”.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24