Sardegna, torna la neve e a Nuoro scuole chiuse

intopic.it feedelissimo.com  
 

La neve, il gelo e il maltempo sono tornati a far visita alla Sardegna. Ad esserne colpito è in particolar modo il nuorese. Sulla situazione è intervenuto il sindaco di Nuoro Andrea Soddu che nel sito del Comune ha diramato l’ordinanza di chiusura di tutti gli istituti scolastici cittadini per la giornata di domani, per evitare i trasferimenti degli studenti pendolari.

In aggiunta, si potrà transitare sulla statale 131 all’altezza di Campeda solo con l’uso delle catene o pneumatici antineve. Al momento comunque, nonostante le condizioni climatiche avverse non si registrano particolari disagi sul loco. La situazione delle precipitazioni e la caduta della neve dovrebbero peggiorare nelle prossime ore.

Maltempo Sardegna, gli aggiornamenti

Il maltempo torna a colpire l’isola con precipitazioni e fiochi di neve. All’ordinanza del sindaco di Nuoro Soddu, si sono aggiunti anche  i sindaci di BittiOllolai e Macomer. Giuseppe Ciccolini, Efisio Arbau e Antonio Onorato Succu hanno disposto infatti la chiusura degli istituti scolastici presenti sul loro territorio. Da non sottovalutare anche le forti raffiche di vento che fino alla giornata di giovedì continueranno a colpire la Sardegna.  I venti infatti, fino a burrasca, potrebbero colpire entrambe le coste, orientale e occidentale, con mareggiate. Questa la comunicazione della Protezione Civile: “Massima prudenza se ci si trova alla guida di un’automobile o di un motoveicolo in quanto, specie in presenza di forti raffiche laterali, esse tendono a far sbandare il veicolo, prestare particolare attenzione nei tratti stradali più esposti, come quelli all’uscita dalle gallerie e sui viadotti. Inoltre è opportuno evitare la circolazione con mezzi telonati e caravan. Prestare la massima cautela nell’avvicinarsi al litorale o nel percorrere le strade costiere evitando la sosta sulle strutture esposte a mareggiate. Evitare la balneazione e l’uso delle imbarcazioni”.

Non resta quindi che continuare a seguire la situazione maltempo sull’isola, in quanto potrebbero aggiungersi altri sindaci ordinando la chiusura degli istituti scolastici.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu

Avatar