Scossa Campotosto d08defee6d739d8ab9616cd840f9e1f4

Scossa Campotosto, geologi: “il Monte Vettore si frantuma”, ritorna l’allarme terremoto, nuovo sciame sismico

Il Monte Vettore si è sgretolato dopo l’ultima scossa

La montagna è spaccata, una lunga ferita nella roccia taglia il Vettore

La scossa di magnitudo 4,2 con epicentro Campotosto ha solo fatto ripiombare il Piceno nell’incubo del terremoto. Purtroppo non e solo questo il problema che terrorizza la popolazione, ma il monte Vettore, che nel versante di Montegallo continua a sgretolarsi. Dopo la scossa di terremoto infatti è avvenuto  il distacco di altri massi da quello stesso canalone sul Monte Vettore che aveva avuto problemi durante lo scorso inverno dopo le scosse di gennaio. Intanto proseguono le ordinanze a cadenza impressionante: ben 13 diramate e pubblicate solo negli ultimi due giorni. Tra queste, in prevalenza ad essere colpite sono la zona del centro storico ma soprattutto le frazioni. Proprio gli ultimi provvedimenti, riguardano nello specifico l’evacuazione di edifici ritenuti non utilizzabili o inagibili lungo la Salaria superiore, a Santa Maria a corte, a Vallesenzana, a Polesio (più immobili), a Morignano, a Rosara, a Trivigliano, a Lisciano.

IMMAGINI DEL MONTE VETTORE TERRIFICANTI

 

Ad Ascoli invece, le ultime zone “colpite” da ordinanza riguardano piazza San Gregorio, via Montecassino, viale Treviri e via Nuoro. Con il numero degli sfollati, che fino a giugno era arrivato a 1503 persone, destinato a crescere ancora.

Nel Maggio la cresta del Monte Vettore risultava già spaccata dalla violenta scossa

Le foto pubblicate sulla pagina Facebook del Parco documentano numerose frane e crolli che hanno cancellato parzialmente, o in tutto, i sentieri. Il laghetto che si è creato quest’inverno con l’occlusione di una gola laterale per il crollo di una gran massa di breccia, la nuova attrazione dell’Infernaccio, è ancora lì.

Paolo Marco De Martini, coordinatore del gruppo di emergenza geologica Emergeo dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), ha sorvolato la montagna ferita. “Mai vista una deformazione così grande dai tempi dell’Irpinia”

Ricordiamo che a  Campotosto il sisma avvenuto alle 4.13, è stato avvertito chiaramente dalla popolazione anche fino a Rieti e ha avuto un ipocentro a 14 chilometri di profondità. Scossa anche al Nord, tra Lombardia e Veneto: magnitudo 3.6. Ingv: attività sismica superiore alla media, alta attenzione. Il sindaco di Amatrice: “Abituati a ballare, ma stanotte la gente ha avuto paura. Spero venga attivata struttura di sostegno psicologico”

Via

 

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Autore dell'articolo: Vincenzo Amodeo