Serie B: arriva Var, anche nei playoff e playout

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La notizia è ormai ufficiale, anche in Serie B sarà previsto l’utilizzo del Var. Già a partire di playoff e i playout di questa stagione, 2018/2019, sarà utilizzato il supporto tecnologico.

A partire dalla prossima stagione, il Var verrà utilizzato inizialmente in maniera sperimentale. Il Presidente della Lega di Serie B è orgoglioso di aver raggiunto questo risultato. Il Presidente Mauro Balata avrebbe infatti affermato: ”È un motivo d’orgoglio per me, credo che siamo il primo campionato di seconda divisione nel mondo ad avere la tecnologia in campo”.

Grazie al permesso rilasciato dal Consiglio Federale, l’aiuto tecnologico del Var arriva anche in Serie B. La proposta è stata accettata all’unanimità ed è stata interpretata dal Consiglio Federale in maniera positiva. Il Var, come aiuto tecnologico in campo, non fa altro che rendere più chiaro e trasparente quanto accade in campo.

Annuncio ufficiale del presidente della Figc: Var in Serie B

La Serie B è riuscita finalmente ad avere un supporto tecnico che possa aiutare le decisioni arbitrali, non sempre facili. Come anticipato, il Var sarà presente dall’inizio della prossima stagione 2019/2020 in maniera sperimentale, notizia ufficializzata dal Presidente della Figc.

La Figc ha dato il via libera alla Var in Serie B per le semifinali e la finale dei playoff di questa stagione, con la possibilità di estenderla anche ai turni precedenti dei playoff e ai playout. Dobbiamo valutare di concerto con Uefa e Fifa la possibilità di una sperimentazione off-line per tutto il girone di andata della prossima stagione e riservarsi la definitiva introduzione nel girone di ritorno“.

Così, Gravina, avrebbe reso nota l’importante notizia che prevede l’ausilio tecnologico nei confronti degli arbitri.

La tecnologia in campo, a parte alcune polemiche, potrebbe essere di grande aiuto anche in Serie B. Il supporto tecnologico per le decisioni arbitrali, se utilizzato nel modo opportuno può ovviare a decisioni chiaramente sbagliate. In altri casi ha il compito di segnalare episodi gravi che non vengono immediatamente viste dall’arbitro. Dunque vedremo, durante i playoff e i playout, come verrà gestito il Var in Serie B.

Per tutte le novità dello sport e del calcio seguiteci.

 

Fonte foto di copertina: Pixabay

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,