Arrivano le 5 sostituzioni

Arrivano le 5 sostituzioni in A e B, la Figc da il via libera

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Arrivano le 5 sostituzioni, questa la nuova introduzione approvata dalla FIGC, in maniera tale di contrastare al meglio il caldo estivo. Questa nuova regola varrà per i club di Serie A e di Serie B e sarà valida fino al termine della stagione.

Arrivano le 5 sostituzioni, tutti i dettagli

La FIGC ha comunicato quest’oggi l’approdo in Italia delle 5 sostituzioni, il vecchio regolamento ne prevedeva solo 3 per squadra, mentre da oggi le cose cambiano per la Serie A e la Serie B. Questa nuova legge permetterà dunque ai club di avere 2 sostituzioni in più a gara, seppur con la limitazione di un massimo di 3 pause consentite. In caso di tempi supplementari invece, ci sarebbe la possibilità di un’altra interruzione, senza tener conto dei vari intervalli. Tutto questo nasce da una proposta dell’IFAB e accolta mano a mano da praticamente tutti i maggiori campionati, intenti a concludere la stagione nel migliore dei modi. Per il momento almeno qui in Italia sarà solo un esperimento, ma in caso convinca potrebbe essere riproposto anche per il prossimo anno.

Il debutto in Coppa Italia e poi con la ripartenza di A e B

Il debutto italiano delle 5 sostituzioni ci sarà venerdì prossimo, con l’attesissima semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Juventus e Milan. La situazione verrà riproposta anche nell’altra semifinale tra Napoli e Inter e nella finalissima del 17 giugno allo Stadio Olimpico. Tutto questo sarà solo un antipasto e un modo ai club di abituarsi anche in ottica ripresa della Serie A, con la data di ripartenza fissata per il 19 giugno. Come vi abbiamo raccontato si ripartirà con i recuperi della 25′ giornata, per poi dalla settimana successiva iniziare il filotto di partite verso la conclusione della stagione. Lo stesso regolamento debutterà presto anche in Serie B, con la serie cadetta pronta a riprendere il 17 con il recupero tra Ascoli e Cremonese. 

Fonte immagine: https://www.figc.it/it/

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24