Slalom Zagabria è podio azzurro

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Slalom Zagabria e’podio azzurro con Akex Vinatzer sul gradino più basso

Il grande momento nella coppa del mondo di sci maschile continua con il podio azzurro nello Slalom a Zagabria.

Sul terzo gradino del podio è salito il giovane azzurro Alex Vinatzer, ventenne al primo podio di carriera. La bontà dello sci azzurro,  si completa con il decimo posto di Manfred Moelgg  quinto al termine della prima manche.

L’azzurro ha mostrato coraggio e sicurezza dopo la settima piazza al termine della prima parte di gara. Adesso il pettorale di partenza si abbasserà e la strada verso gli stalinisti top è tracciata. Non un podio  qualsiasi ma in una pista storica che lascia per sempre il tuo nome nella storia.

Adesso tutti con fiducia verso il canalone Miramonti di Madonna di Campiglio dove mercoledì’ ci sarà la possibilità di centrare il terzo podio in tre slalom consecutivi, non cosa da poco. Vittoria del francese Noel seguito dallo svizzero Zenhausern.

 La valanga azzurra fa tremare il mondo

Questo grande risultato porta ancora più convinzione di essere di fronte ad una squadra maschile di sci alpino capace di centrare il podio in ogni gara. Non dimentichiamoci delle imprese che sta compiendo il nostro velocista Dominik Paris che sta dominando in discesa e super G con le due vittorie di Bormio.

Proprio per Paris si può cominciare a sognare la vittoria generale di coppa del mondo cosa impensabile per l’Italia dai tempi di Tomba. Nonostante il numero inferiore di gare, nelle altre discipline non si vede un dominatore assoluto dopo l’addio di Hitscher e questo fa il gioco di Paris che può veramente farci sognare.

Vinatzer rappresenta con i suoi 20 anni un profilo di livello mondiale per il futuro che sembra sempre più azzurro.

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24