Sony Alpha 1: la nuova fotocamera mirrorless del brand giapponese

Sony Alpha 1: la nuova fotocamera mirrorless del brand giapponese

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Le fotocamere digitali progettate per riprendere azioni veloci in genere danno la priorità alla velocità rispetto alla risoluzione. Fotocamere come la A9 orientata all’azione di Sony, la 1D X Mark II di Canon e la D6 di Nikon vantano tutte un conteggio dei megapixel negli anni ’20 perché le velocità di scatto elevate e i tempi di trasmissione rapidi sul campo sono fondamentali. Oggi, tuttavia, Sony ha annunciato la sua nuova fotocamera Alpha 1 e promette circa 50 megapixel nonostante la foto in movimento. Risulta adatta per fotografare lo sport anche a livello professionale. Al centro, l’A1 ha un nuovo sensore da 50,1 megapixel abbinato al suo nuovo processore di immagini BIONZ XR, che afferma essere otto volte più veloce della versione precedente. Questa potenza di elaborazione aggiuntiva aiuta l’A1 a pompare fino a 155 file raw compressi a piena risoluzione a 30 fps prima che il buffer si riempia.

L’acquisizione dell’immagine non è l’unico ambito in cui la velocità è migliorata. Il nuovo obbiettivo OLED da 9,44 milioni di pixel ora si aggiorna a 240 Hz. Ciò si traduce in un movimento più fluido e preciso, anche rispetto ad altre fotocamere che funzionano a 120 Hz.
Il resto del foglio delle statistiche vanta numeri altrettanto impressionanti. Il sistema di messa a fuoco automatica dispone di 759 punti AF a rilevamento di fase distribuiti sul 92% dell’area dell’immagine. Sony afferma che il sistema Eye AF, che traccia l’occhio di una persona per una messa a fuoco nitida mentre si muove, è ora migliore del 30% rispetto alla già eccellente A9 II. L’A1 ora estende anche il rilevamento degli occhi agli uccelli, il che ha senso in una fotocamera così capace quando si riprendono animali selvatici.

Sony Alpha 1: registrazione video in 8K e fino a 120 fps

Dal punto di vista video, l’A1 registra video 8K fino a 30 fps e 4K fino a 120 fps. Sony afferma che gli shooter avranno fino a 30 minuti di riprese in 8K grazie alle strutture di raffreddamento interne, ma sarà interessante vedere come si svolgeranno queste promesse nel mondo reale.

In realtà, la Sony Alpha 1 va oltre l’8K, offrendo filmati sovracampionati da 8.6K per catturare ulteriori dettagli. La stabilizzazione dell’immagine nel corpo promette fino a cinque stop di riduzione delle vibrazioni. Se utilizzi le app specifiche per i video di Sony, tuttavia, la videocamera può anche registrare i dati di movimento dai suoi sensori integrati durante le riprese e utilizzare tali informazioni durante il processo di modifica per applicare la tecnologia di riduzione delle vibrazioni naturale.

Via

Fonte immagine copertina: Popsci

 

Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com