Sturm Graz-Lazio, streaming gratis e LIVE oggi e diretta TV8, Sky o DAZN?

 

Oggi 6 settembre alle ore 18.45 alla “UPC-Arena” si disputerà il match Sturm Graz-Lazio, valevole per la terza giornata della fase a gironi di Europa League (gruppo F), che in classifica vede le due squadre con tre punti insieme a Feyenoord e Midtjylland che si sfideranno in contemporanea in terra danese.

L’unico precedente a Graz, risale alla stagione 2002/03, quando nel terzo turno di Coppa Uefa, i biancocelesti si imposero in rimonta per 3-1, grazie alle reti di Chiesa e doppietta di S. Inzaghi. L’arbitro della sfida sarà il francese Benoît Bastien.

Sturm Graz-Lazio, probabili formazioni

STURM GRAZ (4-3-1-2): Siebenhandl; Gazibegovic, Wuthric, Borkovic, Dante; Horvat, Gorecn Stankovic, Horvat; Boving; Sarkaria, Emegha.  

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, Romagnoli, Hysaj; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio, Vecino; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.  

Dove vedere Sturm Graz-Lazio in tv e streaming

Il match Sturm Graz-Lazio sarà visibile su Sky Sport Uno (canale 201 del decoder e 472-282 del digitale terrestre) e Sky Sport (ch. 252) con diretta a partire dalle ore 18.40. Ricordiamo che l’incontro europeo si potrà seguire anche attraverso la finestra “Diretta gol” sul canale 251 insieme alle altre gare di Europa League e di Conference League in contemporanea. Telecronaca a cura di Maurizio Compagnoni e il commento tecnico dell’ex calciatore Fernando Orsi.

Per gli abbonati di Sky la partita sarà a disposizione tramite Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento; in streaming la partita sarà disponibile anche sull’app di NOW TV previo abbonamento.

Un’altra opzione sarà quella della di DAZN, la piattaforma del gruppo Perform: per poter vedere la gara è necessario scaricare l’app DAZN, disponibile su pc, tablet, smart tv e altri dispositivi mobili, registrarsi e abbonarsi. Telecronaca di Dario Mastroianni e il commento tecnico dell’ex calciatore Marco Parolo.
Il costo sarà di 29,99 euro per DAZN Standard e 39,99 euro per DAZN Plus. Si possono associare fino a sei dispositivi diversi, ma la novità sarà che con la versione Standard, due dispositivi potranno connettersi in contemporanea solo dalla stessa rete Internet. Per quanto riguarda invece la versione Plus (disponibile dal 2 Agosto) si possono utilizzare due dispositivi in contemporanea pur registrati anche in luoghi differenti.

28 novembre 2002, Sturm Graz-Lazio 1-3: gli highlights (Coppa Uefa)

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Riva