25 aprile : Anpi e Smuraglia ricordano il "diritto alla libertà"

25 aprile : Anpi e Smuraglia ricordano il “diritto alla libertà”

Roma. Il 25 aprile è una data storica. La Liberazione, la nuova fondazione, è la giornata in cui si festeggia la pace e la libertà, senza dimenticare gli uomini e le donne che l’hanno conquistata per noi.

“Il 25 aprile è la festa di tutte le italiane e gli italiani. Delle loro radici e del loro futuro. ” Così il portavoce dell’Associazione nazionale partigiani d’Italia ricorda questo giorno.

Il 25 aprile 1945 è il giorno in cui il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia (CLNAI) proclama l’insurrezione in tutti i territori ancora occupati dai nazi fascisti. E’ il giorno in cui l’Italia è stata “liberata” dalla guerra e dal fascismo. Una data che dovrebbe renderci, un po di più, di essere italiani, figli di quegli uomini e quelle donne che combattendo per la propria libertà hanno reso il sogno di democrazia, una realtà. Leggi di più a proposito di 25 aprile : Anpi e Smuraglia ricordano il “diritto alla libertà”