Taxi: alla Camera emendamento del governo per lo stralcio art.10

Taxi: alla Camera emendamento del governo per lo stralcio art. 10

 
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me

ROMA – Taxi: alla Camera emendamento del governo per lo stralcio art. 10. Proprio così. Secondo quanto si apprende il governo ha presentato alla Camera l’emendamento che stralcia l’articolo 10 del ddl concorrenza, che affronta il tema della liberalizzazione del settore dei taxi.

Ma non è finita. L’esame del testo e tutt’ora in corso nella commissione Attività produttive di Montecitorio. L’approdo del testo in Aula è previsto per lunedì 25 luglio. Staremo a vedere quali saranno i futuri sviluppi.

Taxi: alla Camera emendamento del governo per lo stralcio art. 10

Intanto l’assemblea nazionale dei sindacati dei tassisti ha deciso di revocare lo sciopero inizialmente previsto per il 20 e 21 luglio a causa della crisi di governo.

“La conclamata crisi di governo in atto, con la quale risultano interrotti i lavori del Parlamento ed in particolare della Commissione industria della Camera dei Deputati, dove dovrebbe essere affrontata la questione della riforma del comparto taxi – spiegano i sindacati – si è ritenuto opportuno revocare il fermo nazionale del servizio. In attesa di sviluppi relativi all’attuale situazione di crisi i rappresentanti del comparto torneranno a riunirsi nei prossimi giorni, al fine di mantenere alto il livello di attenzione sull’approvazione dell’articolo 10 del Ddl concorrenza, e valutare eventuali nuove forme di protesta con la proclamazione di un nuovo sciopero”.

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *