Torna la Serie A femminile

Torna la Serie A femminile, vincono Juve e Milan

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Torna dopo sei mesi di stop la Serie A femminile e lo fa con una serie di conferme importanti, come quelle di Juventus, Milan e Fiorentina. La Roma delude e impatta sull’1-1 in trasferta contro il Sassuolo. Debutto da incubo invece per la neopromossa San Marino Academy, sconfitta addirittura 10-0 dall’Empoli.

Torna la Serie A femminile, tutti i risultati

E’ ripartita la Serie A femminile e lo ha fatto con due anticipi del sabato alle 17 e 45 ed uno delle 20 e 45. Ad aprire le danze ci ha pensato la solita Juventus, vincente al debutto 0-2 contro l’Hellas Verona. Partita decisa dalle reti della bomber Cristiana Girelli e di Arianna Caruso, messe a segno entrambe ad inizio secondo tempo. Debutto deludente invece per la neopromossa Napoli, caduta 1-0 in trasferta contro il Pink Bari. Vittoria prestigiosa dunque per le pugliesi, grazie alla rete dell’attaccante Noemi Manno al 27′ minuto. Il sabato di calcio femminile si è chiuso con la gara delle 20 e 45 tra Fiorentina e Inter, match stravinto dalle toscane 4-0. Una ripartenza davvero pazzesca per le ragazze di Antonio Cincotta, trascinate dalla doppietta della nuova arrivata Daniela Sabatino.

Il riepilogo della domenica di calcio femminile

Torna la Serie A femminile con tre posticipi della domenica e con risultati più o meno eclatanti. Si può definire sicuramente un debutto terrificante quello del San Marino Academy, completamento distrutto dall‘Empoli. La squadra neopromossa ha perso addirittura 10-0, con le toscane trascinate da una tripletta di Polli. Il Milan riparte subito forte invece e vince di misura 1-0 contro la Florentia San Gimignano. La rete decisiva per le rossonere è arrivata al 15^ minuto e l’ha messa a segno Miriam Longo. Questa 1^ giornata di Serie A si è conclusa con il deludente pareggio della Roma contro il Sassuolo 1-1. Le ragazze di Betty Bavagnoli si sono portate avanti nel primo tempo con un colpo di testa della nuova arrivata Lazaro, ma nella ripresa sono poi calate vistosamente. Dopo ben due salvataggi sulla linea di Elisa Bartoli, ci ha pensato la Pirone a insaccarla a centro area e a regalare un punto prestigioso alle neroverdi.

 

 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Giovanni Paciotta

Avatar