Prima sconfitta per la Juventus

La Juventus batte il Milan, il riepilogo di Serie A

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La Juventus batte il Milan 1-3 in trasferta a San Siro, vincono Roma, Lazio e Atalanta, mentre deludono e perdono Inter e Napoli. I nerazzurri infatti vengono sconfitti 2-1 dalla Sampdoria di Ranieri, mentre i partenopei cadono in casa contro il neopromosso Spezia.

Vincono Roma, Lazio e Atalanta, brutto stop per l’Inter

Ad aprire la 16^ giornata di Serie A ci pensa il lunch match tra Cagliari e Benevento, con i campani vincenti a sorpresa 1-2 in rimonta, trascinati dalla reti di Sau e Tuia a fine primo tempo. Nelle gare delle ore 15 spicca soprattutto la sconfitta a sorpresa dell’Inter contro la Sampdoria, con a segno per i blucerchiati i due grandi ex Candreva e Keita Baldè entrambi nella prima frazione di gioco. Tutto facile invece a Bergamo per l’Atalanta contro il Parma, bravi a trafiggere gli emiliani con un secco 3-0 con a segno Muriel, Zapata e Gosens. Pareggio nello scontro salvezza 2-2 tra Bologna e Udinese, in un match deciso proprio in extremis da una rete di Arslan nei minuti di recupero.

La Roma ne fa 3 al Crotone tutti nel primo tempo e si conferma al terzo posto, con a segno due volte uno scatenato Mayoral e poi Mkhitaryan su rigore. Nella ripresa crescono i calabresi e la riaprono grazie ad un colpo di testa di Golemic, ma i tre punti vanno meritatamente ai giallorossi. Nella Capitale festeggia anche la Lazio, autrice di un ottimo 2-1 all’Olimpico contro la Fiorentina, trascinata dalle reti dei due bomber Caicedo e Ciro Immobile. Il Sassuolo vince soffrendo al Mapei Stadium contro il Genoa, grazie ad uno splendido 2-1, in una partita decisa proprio nel finale da una rete del giovane Raspadori. A chiudere il programma delle ore 15 ci pensa il pari 1-1 tra Torino ed Hellas Verona, con i granata bravi a riagguantarla proprio nel finale grazie al gol del brasiliano Bremer.

La Juventus batte il Milan, cade invece il Napoli

Nella gara delle ore 18 perde a sorpresa il Napoli 2-1 contro lo Spezia e si allontana quindi dalla zona Champions League. La sblocca Andrea Petagna per i partenopei, rimontano poi i liguri nella ripresa con un rigore di N’Zola e una rete del talento Tommaso Pobega. La Juventus batte invece il Milan 1-3 nel posticipo delle 20 e 45 e si riavvicina quindi alla vetta, trascinata da una doppietta di un super Federico Chiesa e da una rete nel finale dell’americano McKennie. I rossoneri rimangono nonostante tutto al primo posto in classifica, sempre a + 1 sull’Inter seconda e a +7 sulla Juventus quarta.

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24