Coronavirus Trovati due farmaci efficaci

Trovati due farmaci efficaci contro il Coronavirus

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Trovati due farmaci efficaci contro il Coronavirus. Grazie agli studi effettuati da alcuni ricercatori cinesi, pare che siano stati trovati alcuni farmaci in grado di contrastare il virus. Ad annunciare la scoperta è stata l’epidemiologa cinese Li Lanjuan.

Trovati due farmaci efficaci per combattere il Coronavirus: sono Abidol e Darunavir

Dunque, stando a quanto dichiarato da Li Lanjuan, sono stati effettuati importanti passi avanti nella lotta contro il Coronavirus. Per il momento, alcuni test confermerebbero l’efficacia di due specifici medicinali destinati a fermare l’epidemia da Coronavirus. Si tratta dall’Abidol e del Darunavir. Infatti, i risultati degli esperimenti condotti sulle cellule in laboratorio sono molto positivi. La notizia è stata divulgata da una TV cinese. Si tratta di una scoperta importantissima. Poiché finalmente potremmo essere vicini ad una soluzione per neutralizzare il temuto Coronavirus.

Dunque, il lavoro svolto dai ricercatori della Zhejiang University è eccellente. Li Lanjuan, che ha guidato la ricerca, si è impegnata al massimo per cercare di trovare una soluzione per combatte la nuova epidemia scoppiata a Wuhan nel mese di dicembre scorso. L’epidemiologa cinese pensa che il farmaco attualmente utilizzato per contrastare il Coronavirus sia poco efficace. Si tratta di un medicinale comunemente utilizzato contro l’HIV, il Kelizhi. Tra l’altro, secondo quanto confermato da Lanjuan, il Kelizhi porta ad alcuni effetti collaterali abbastanza gravi.

Dunque, per l’epidemiologa i nuovi due farmaci individuati potrebbero essere la soluzione all’epidemia. I medici si sono subito messi a lavoro. Alcuni di loro si sono recati nella provincia dello Zhejiang. L’intento è quello di sperimentare i farmaci sui pazienti. Ovviamente, si spera che i risultati siano altrettanto positivi. Come quelli ottenuti con le cellule in vitro. Visto il periodo negativo, è necessario avere notizie incoraggianti. La nuova scoperta dei farmaci non è l’unica positiva. Infatti, arriva dopo quella relativa all’isolamento del Coroavirus. Questo permette di studiare nuove cure.

Fonte foto articolo: pixabay

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,