Trump incriminato, countdown per l'udienza a Manhattan

Trump incriminato, countdown per l’udienza a Manhattan

Condividi su:

 

WASHINGTON – L’ex presidente degli Usa Donald Trump prenderà la parola dal suo resort di Mar-a-Lago martedì sera, 4 aprile, dopo l’attesa udienza che è prevista in tribunale a Manhattan durante lo stesso giorno. A riferirlo è The Hill, precisando che l’ex inquilino della Casa Bianca dovrebbe parlare da Mar-a-Lago intorno alle 20.15 ora locale. Trump è stato incriminato per il caso Stormy Daniels, una pornostar che – secondo le accuse – lui avrebbe pagato.

L’ex procuratore distrettuale di Manhattan Cy Vance, che in passato ha indagato su Trump, ha detto che le dichiarazioni dell’ex presidente degli Stati Uniti sull’attuale procuratore distrettuale Alvin Bragg – che lo ha incriminato – hanno il potenziale di rafforzare il caso giuridico a suo carico.

Trump incriminato, countdown per l’udienza a Manhattan

“Devo dire che sono rimasto disturbato nel sentire l’ex presidente parlare nel modo in cui ha parlato del procuratore distrettuale Bragg e persino del tribunale la scorsa settimana”, ha affermato Vance oggi (domenica 2 aprile) in un’intervista a ‘Meet The Press’ della Nbc.

Poi ha aggiunto: “Penso che se fossi il suo avvocato – e, credetemi, nessuno ha chiamato per chiedere il mio consiglio – mi preoccuperei di non commettere qualche altro reato come l’ostruzione dell’amministrazione governativa, che consiste nell’interferire con – attraverso minaccia o altro – l’operazione del governo”, ha concluso Vance.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24