cellule cardiache

Uno studio sul COVID-19 rivela infezione Sars-Cov-2 uccide cellule cardiache

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Un nuovo studio sul Covid-19 della Washington University School of Medicine di St.Louis rivela nuovi effetti del virus Sars-Cov-2. L’ultima ricerca scientifica in ordine di tempo ad aggiungere nuovi retroscena sulla malattia è stata fatta sulle cellule cardiache

Le forme più gravi di Covid-19 provocano l’alterazione della contrazione cardiaca. Ciò avviene in pazienti colpiti da miocarditi gravi a seguito dell”infezione da Sars-Cov-2.

 Covid-19 non solo polmoniti, gli effetti si hanno anche su cellule cardiache

 

Più passa il tempo e più nascono dubbi su ciò che si nasconde dietro a questo virus, ma iniziano però ad arrivare notizie sugli effetti. Cosa accade dunque quando l‘infezione, causata da questo Covid-19, colpisce il nostro organismo/corpo?

Scopriamolo insieme a questo studio appena pubblicato.

Un anno fa, sui dati relativi all’infezione delle cellule cardiache, si facevano solo ipotesi. Questo studio dimostra con i fatti che   le ipotesi hanno un fondamento scientifico. Al contrario di quello che si pensa, il danno al cuore si verifica in forme meno gravi di COVID-19. Nello specifico, ciò avviene nelle cellule immunitarie che rispondono all’infezione. Segno visibile di questo effetto, le cicatrici sul muscolo che pompa.

Questa scoperta è frutto di un approfondito  studio di laboratorio per capire gli effetti sull’organismo del SARS-COV-2. Una volta esposte al virus le cellule staminali in coltura, si è riprodotto il cuore nell’atto di contrazione e rilascio simulando un ciclo cardiaco. Gli scienziati hanno condotto autopsie in persone decedute a causa del COVID-19. Questo processo ha dimostrato come l’insufficienza o le lesioni cardiache, in persone generalmente sane, siano la principale  causa dell’infezione.. Gli scienziati hanno  dimostrato che il coronavirus può infettare le cellule del muscolo cardiaco in pazienti con fattori di rischio o già cardiopatici , andando a causare problemi nella contrazione.

Dunque, il Covid-19 ha effetti negativi sul cuore in quanto ne uccide le cellule e ne distrugge le  fibre muscolari responsabili della sua contrazione. Forse sono la causa iniziale della lesione cardiaca, ma è stato inoltre dimostrato come ciò avvenga anche in assenza di infiammazione.

Nonostante ciò c’è ancora molto da capire sulla causa e sugli effetti cardiaci, per il momento possiamo solo approfondire quando pubblicato dalla ricerca sul Journal of the American College of Cardiology: Basic to Translational Science.

 

 

 

 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Elena Sofia

Avatar