Vaccino COVID in Lombardia, come effettuare la prenotazione sul portale Poste.it

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

A partire da oggi, venerdì 2 aprile 2021, è possibile prenotare il vaccino COVID in Lombardia per i cittadini di età compresa tra i 75 e i 79 anni. Il servizio è disponibile sul portale di Poste.it e per usufruirne bastano pochi semplici passi.

Come effettuare la prenotazione on-line del vaccino: gli step da seguire

  • Tenere a portata di mano la tessera sanitaria (in corso di validità) e il cellulare
  • Entrare nella piattaforma dedicata
  • Inserire i dati richiesti: il numero di tessera sanitaria e il codice fiscale
  • Leggere l’informativa circa il trattamento dei dati personali, dare il proprio consenso e cliccare sul pulsante “accedi”
  • Indicare la Provincia, il Comune e il CAP di residenza così da rintracciare il centro vaccinale più vicino
  • Inserire il proprio numero di cellulare (sul quale verrà inviato un messaggio di conferma dell’avvenuta prenotazione)
  • Compilare il campo “data di nascita” e cliccare sul pulsante “cerca”
  • A questo punto comparirà una lista con gli indirizzi dei centri vaccinali, le date e gli orari in cui sarà possibile fissare il proprio appuntamento: selezionare l’opzione desiderata e cliccare sul pulsante “conferma”
  • Il sistema invierà automaticamente un codice di conferma sul numero di cellulare precedentemente indicato
  • Inserire il codice ricevuto via SMS nell’apposito campo e cliccare su “conferma”

Il gioco è fatto: il sistema mostrerà quindi una videata con tutti i dettagli dell’appuntamento fissato che sarà possibile stampare cliccando sul pulsante “stampa”. Il riepilogo della prenotazione sarà inviato anche via SMS.

Altre modalità di prenotazione del vaccino COVID in Lombardia per gli over 75

Nel caso in cui non fosse possibile accedere alla piattaforma on-line dedicata, esistono altre modalità per effettuare la prenotazione del vaccino COVID in Lombardia:

  • Il numero verde 800-894-545
  • Tramite il postino: i portalettere di Poste Italiane sono infatti abilitati a fornire il servizio di prenotazione del vaccino COVID in Lombardia tramite il dispositivo elettronico in loro dotazione
  • Gli sportelli Postamat: si tratta degli atm di Poste Italiane. Per accedere al servizio di prenotazione del vaccino COVID non è necessario essere clienti Poste, sarà sufficiente avere a portata di mano il cellulare la tessera sanitaria.

Come effettuare la prenotazione del vaccino COVID tramite Postamat

  • Cliccare sul tasto “6”
  • Inserire la tessera sanitaria
  • Indicare il CAP del proprio comune di residenza e il proprio numero di cellulare
  • Selezionare un appuntamento tra quelli indicati nella lista che comparirà sulla videata
  • Confermare l’appuntamento inserendo il codice ricevuto via SMS
  • Ritirare il promemoria cartaceo (una conferma dell’appuntamento sarà inviata anche via SMS)

Buone notizie anche per i cittadini lombardi appartenenti alla fascia 70-74 anni

Le prenotazioni del vaccino COVID  in Lombardia per la categoria 70-74 anni saranno aperte a partire dal 15 aprile. Il piano vaccinale della regione prevede di iniziare a vaccinare tutti coloro che sono compresi in questa fascia di età il 27 aprile e finire l’8 maggio. In seguito si passerà ai 60-69enni, che potrebbero prenotarsi già dal 22 aprile: l’inizio della somministrazione del vaccino COVID è previsto per il 9 maggio e, nella migliore delle ipotesi, il termine è fissato per il 18 maggio.

Infine una nota importante: restano aperte le prenotazioni in regione Lombardia per gli over 80 e per il personale scolastico.

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24