Wanda la telefonata, “Non ho mai chiamato Conte”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Wanda e la questione Icardi

Wanda Nara è  sempre al centro della questione relativa ad Icardi, essendo sia moglie che procuratore dell’attaccante argentino. Tante le voci che circolano circa la permanenza o meno di Maurito in nerazzurro.  Secondo le prime indiscrezioni  uscite sui vari giornali e siti sportivi, Icardi non rientrerebbe nei piani di Antonio Conte. Il mister salentino pare preferisca un altro tipo di attaccante,  con caratteristiche tecniche e morali differenti. Conte generalmente all’interno dello spogliatoio vuole calciatori che lo seguono, senza creare problemi di nessuna natura. Inoltre Conte non ama chi utilizza troppo spesso, ed in maniera non consentita i social network.

Wanda, la telefonata con Conte: “Non ho mai chiamato Conte”

Wanda Nara ha detto che non ha mai telefonato ad Antonio Conte. A tal proposito sempre sui social ha precisato ” Certa gente mette in giro voci infondate. Io ci tengo a precisare di non aver mai telefonato nessuno”. Queste le parole della moglie dell’argentino. Il centravanti  potrebbe realmente cambiare casacca. Wanda però ha tenuto a precisare di avere la volontà, di far presentare Mauro al ritiro interista. Lui infatti secondo Wanda, vorrebbe giocarsi le sue chance partendo alla pari con tutti. Insomma si profila un vero e proprio braccio di ferro con il club di Zhang.

Il nodo da sciogliere

Wanda continua a farsi sentire con dichiarazioni sui social, una di quelle cose che non piacciono al mister pugliese. L’Inter continua a seguire e corteggiare Edin Dzeko, che nelle idee di Conte rappresenterebbe proprio colui che dovrebbe sostituire Mauro Icardi. Nonostante le dichiarazioni di Wanda Nara, che ha sempre giurato amore verso la maglia nerazzurra, per il suo assistito potrebbe essere davvero giunta l’ora di cambiare aria. Per lui le offerte pare non manchino, ma nessuno pare intenzionato a mettere sul piatto, la cifra richiesta dai nerazzurri  per il cartellino. Si parla infatti di una cifra che oscilla tra i 70 e gli 80 milioni di euro.

 

 

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24