Agnelli vuole una Juve ancora più forte

 

Agnelli vuole una Juve ancora più forte ricapitalizzazione da 300 milioni

Agnelli vuole una Juve ancora più  forte pioggia di milioni per arrivare al top.

Andrea Agnelli non si accontenta e rilancia vuole una Juve ancora più forte,  al top ed ecco allora che l’assemblea dei soci ha approvato l’aumento di capitale da 300 milioni di euro che servono per rinforzare la società non solo con nuovi giocatori ma sviluppando il brand dal punto di vista dei ricavi, agendo in diversi settori. Il lavoro grazie a questi soldi continuerà; la scalata del punto di vista del fatturato è ancora da completare. Dall’oltre quarantesimo posto al 5 con il quarto molto vicino in pochi anni tutta un altra storia. Adesso non ci si accontenta manca l’ultimo passo per raggiungere le superpotenze inglesi e spagnole. Ovviamente non verrà lasciato da parte il settore sportivo con l’arrivo di Sarri che deve essere l’inizio di un ulteriore ciclo di vittorie. Un percorso parallelo che porterà il brand Juventus ad essere il top nel mondo. Ormai Juventus non è soltanto una squadra di calcio ma sopratutto un azienda. Lo United nonostante il momento difficile rimane sempre un marchio molto apprezzato.

Agnelli vuole ancora di più Jeep rinnova e sul mercato..

Ufficiale anche l’accordo con Jeep che aumenterà la sua quota da main sponsor arrivando a raggiungere i 45 milioni annui. Niente male per le casse societarie che adesso contengono anche la liquidità per il colpo di mercato estivo. Un nuovo Cristiano Ronaldo  giovane da far diventare il simbolo di una Juventus rivoluzionata come sarà quella dei prossimi anni. CR7 non è eterno e muoversi gia adesso come fatto con De Light è il dovere di una società sempre attenta in ogni settore aziendale. Prossimo obiettivo sfondare il fatturato dei 600 milioni dato che quest anno si è arrivato a 500, tutta un altra rispetto a 7 ed 8 anni fa quando ci si doveva accontentare di soli 170.

 

Fonte foto: www.telegraph.co.uk

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24