Ajax-Manchester United: probabili formazioni, pronostico e quote scommesse

Ajax-Manchester United è la sfida degli opposti. Da una parte il gioco offensivo e spettacolare di Bosz, dall’altra la tattica attendista di Mourinho. Il portoghese ha bisogno di questa Europa League per salvare la faccia, dopo le figuracce rimediate in Premier. I “Red Devils” dovevano a lottare quantomeno per la Champions con il suo avvento e, invece, hanno terminato al sesto posto a -7 dal quarto.
Una delle più grandi delusioni di stagione è stato Pogba. Il francese, è sembrato essere il “gemello di Kondogbia”, lontanissimo anni luce dagli standard bianconeri.
L’Europa League è l’unico modo per il Manchester di ritornare in Champions League. Non dovesse farcela, lo “Special One” firmerebbe un’altra annata deludente che due trofei minori come la Coppa di Lega e la Community Shields non servono a rendere sufficiente.
L’Ajax torna ad una finale ventuno anni e tre giorni dopo quella di Roma contro la Juventus. Allora era Champions League e gli uomini di Van Gaal si arresero solo ai rigori.

Probabili formazioni

Bosz conferma il suo modulo super offensivo. Davanti a Onana, Veltman a destra e Riedwald a sinistra saranno i terzini con Sanchez e De Ligt centrali. Il centrocampo sarà, al solito, iperoffensivo con Schone regista affiancato da Klaassen e Ziyech. In avanti, il tridente formato da Traore, Dolberg e Younes.
Mourinho schiera un modulo a specchio solo nei numeri. In realtà è un 4-5-1 con Lingard e Mkhitaryan che agiranno dietro la linea del pallone, coadiuvati da Carrick, Herrera e Pogba a centrocampo. L’attaccante sarà Rashford, isolato davanti. I difesa, davanti a Romero, agiranno Valencia e Darmian sulle fasce con Blind e Jones centrali.

Probabili formazioni Ajax-Manchester United

Ajax (4-3-3): Onana; Veltman, Sanchez, De Ligt, Riedewald; Klaassen, Schone, Ziyech; Traore, Dolberg, Younes. Allenatore: Bosz.
Manchester United (4-3-3): Romero; Valencia, Jones, Blind, Darmian; Carrick, Herrera, Pogba; Lingard, Rashford, Mkhitaryan. Allenatore: Mourinho.

Pronostico e quote scommesse

La tattica di Mourinho è chiara: far sfiancare l’Ajax e lanciare palla lunga affidandosi a Rashford. Non crediamo, prò, che avrà successo. Lo United è arrivato a questa finale più per inerzia che per reale forza.
Per questo, il nostro pronostico di Ajax-Manchester United è  1 fisso, a quota data a 4.40.
Rischioso, ma noi ci crediamo. Puntiamo sul gioco spumeggiante dei lancieri e sul loro entusiasmo contro il nulla dei Red Devils.
Se cercate una quota meno rischiosa potete puntare sull’ 1X (a 1.90) o sull’under 2.5 a 1.68.
La scommessa bomba è lo scorecast con Klaassen marcatore e il risultato esatto di 2-0 dato a 63.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: