Allerta Meteo Italia

Allerta maltempo in Italia, la situazione dal Nord al Sud

 

Allerta maltempo in Italia oggi giovedì 3 dicembre. Le previsioni meteo portano neve anche a basse quote per il Nord Italia. Non mancheranno i temporali e le piogge al Sud. Scatta l’allerta metto per 7 regioni. Queste le novità principali nei bollettini ufficiali del Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile e del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare per oggi giovedì 3 dicembre.

In Italia troviamo quindi allerta meteo di livello arancione in Campania e Sicilia, mentre di livello giallo su Basilicata, Calabria, Molise, Puglia.

Per queste regioni sono attese come riportato dal sito fanpage.it “precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, localmente di moderata o forte intensità che in territori già pesantemente colpiti dal maltempo nelle scorse ore potrebbero dare vita a eventi franosi, dovuti alla saturazione dei terreni. Tali fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento”.

 

Allerta maltempo in Italia. La situazione

Ecco la situazione metereologica in Italia, nella giornata di oggi, giovedì 3 dicembre.

Per quel che riguarda le temperature, le minime sono previste in diminuzione nelle seguenti regioni Emilia Romagna, Lazio, Marche, Sardegna, Toscana e Umbria. Sono in aumento invece su Calabria, Puglia e Campania. Le temperature rimangono stazionarie su tutto il resto del territorio. Le massime invece sono in netta flessione sulle regioni centrali della costa adriatica rispettivamente nelle seguenti regioni: Lazio, Campania, Molise e Puglia. In rialzo sulla Liguria, sulla Pianura Padana, e sulla Sardegna.

I venti saranno di livello moderato lungo la costa della Puglia e di carattere nordoccidentale su Sicilia, Sardegna e Calabria. Venti deboli nel resto d’Italia.

Infine, per quel che riguarda il mare, agitato il mare di Sardegna, il basso mare Adriatico e il mare Ionio. Risulta molto mosso il mare dello stretto di Sicilia e mossi tutti i restanti mari.

Fonte foto: https://it.wikipedia.org/wiki/File:Temporale.jpg

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu