Asteroide gigante: il 1 Settembre “Florence” sfiora la terra, dimensioni record.

Oggetti che passano regolarmente vicino al nostro pianeta su una cosa abbastanza regolare, ma la roccia spaziale o asteroide che entrerà nella rotta vicino alla terra entro il 1 ° settembre è un vero e proprio gigante.

Chiamato Florence, l’asteroide massiccio è considerato l’oggetto più grande che si avvicina alla Terra così a stretto contatto, poiché la NASA ha deciso di iniziare a tenere registrazioni per quella specie di asteroidi.



La buona notizia è che gli scienziati non credono che rappresenti una grande minaccia per il pianeta Terra, passerà a 18 volte la distanza della grandezza del nostro pianeta.

Mentre molti asteroidi vicini alla Terra che attraversano in modo sicuro il nostro pianeta sono paragonabili a dimensioni di autobus o addirittura case, Florence è molto più grande di qualsiasi di queste cose.

Asteroide Firenze:  misura 4. 4 miglia di larghezza, fatale per tutti noi in caso di collisione

L’asteroide, chiamato Florence Nightingale, misura un enorme diametro, cioè 4. 4 miglia di larghezza, rendendolo un vero distruttore del mondo se fosse in realtà stato nella rotta per scontrarsi con noi. Fortunatamente, la NASA non crede che questo succederà presto.

Quando Florence passerà vicino a noi il 1 ° settembre si troverà a una distanza di circa 4,4 milioni di miglia. Cioè circa 18 volte la distanza tra il nostro pianeta e la luna, ma è ancora abbastanza vicino per la  NASA e gli astronomi di tutto il mondo per fare alcune grandi osservazioni di questa roccia spaziale colossale.

La NASA ha anche previsto i movimenti di Florence in futuro e, supponendo che i calcoli siano accurati (è la NASA, quindi immaginiamo che lo sono), Florence non farà di nuovo il suo passaggio vicino alla Terra per diverse centinaia di anni.

Infatti, l’asteroide non farà un altro approccio come questo fino a qualche anno dopo l’anno 2500, quindi non perdere troppo tempo a restare sveglio dalla paura su questo enorme sasso gigante.

Via